Loading...

I tatuaggi sulla spiaggia sono pericolosi per i bambini?

tatuaggi bambiniTatuaggi si o tatuaggi no?

Durante la stagione estiva sia adulti che bambini si lasciano affascinare dalla moda del tatuaggio temporaneo.

Ma questi tattoo sono davvero pericolosi per i bambini?

Non tutti, dipende dal tipo di tatuaggio.

Proviamo a capire quali si possono fare e quali no.

Tatuaggi trasferibili

I tatuaggi trasferibili sono quelli che si trovano generalmente nelle edicole, non solo d’estate ma anche durante l’anno.

Gli edicolanti di solito hanno a disposizione diverse immagini tra cui il bambino può scegliere e solitamente non si fanno mancare quelle relative ai beniamini del momento.

Fare un tatuaggio trasferibile è semplicissimo:

  1. Si acquista il tatuaggio e si toglie la pellicola trasparente che protegge il disegno.
  2. Si applica il disegno sul braccio e si bagna con l’acqua il retro della carta, facendo una leggera pressione sul foglietto.
  3. Si toglie il foglio e si può ammirare il tatuaggio trasferito sul proprio corpo.

Sono prodotti che non fanno assolutamente male ai bambini e che si tolgono facilmente.

Questi tipi di tatuaggi sono la scelta più adatta per soddisfare la voglia di tendenza estiva dei nostri bambini, in quanto sono i più economici e meno rischiosi.

Tatuaggi henné

Un altro tipo di tatuaggio che si può fare in spiaggia è quello all’henné, che solitamente propongono gli ambulanti che passeggiano sulle spiagge.

Il pericolo che comporta questo tipo di tatuaggio è quello di provocare reazioni allergiche o arrossamenti a contatto con la pelle.

Un po’ a causa della scarsa igene che può esserci in una spiaggia, e un po’ a causa del fatto che la pelle dei bambini è molto delicata rispetto a quella di un adulto e potrebbe non tollerare un prodotto come l’henné.

Sarebbe meglio evitare di concedere al proprio figlio di fare un tatuaggio di questo tipo e di indirizzare la scelta verso un prodotto trasferibile.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons