Loading...

Maternità: che fatica!

Avere un bambino può essere davvero faticoso e non c’è davvero niente di male se ti senti un pochino stanca e a corto di energie.

La maternità può essere una vera e propria fatica a volte e gestirla al meglio non è sempre così facile.

Bisogna imparare a togliersi dalla mente questa figura della mamma perfetta e capire che anche le mamme hanno bisogni ed esigenze.

Vediamo ora come fare per gestire la fatica della maternità e sentirsi tranquille anche in quelli che possono essere dei giorni no.

Gestire la fatica

Per imparare a gestire la fatica, bisogna prima di tutto capire che si può essere affaticate. Se non ci si permette di essere vulnerabili, il corpo prima o poi cede e la fatica arriva a darti uno stop.

Sarai poi irritabile, nervosa e stanca al punto da non riuscire a far tutto o ad essere la mamma che desideri per i tuoi bambini. Stressarsi troppo non aiuta nel compito di madre, quindi è importante anche prendersi dei momenti di riposo per se stesse.

Anche imparare a chiedere una mano ai propri cari e al papà è importante. Non devi per forza fare tutto da sola per paura di non essere una mamma perfetta, ci sono anche gli altri che possono darti una mano.

Vedrai che spesso le persone sono più che disponibili ad aiutare! Basta chiedere. Impara infine e toglierti dalla testa l’idea che una mamma è perfetta solo se non crolla mai e non chiede mai aiuto.

Non esiste la perfezione quando si è genitori e non esistono mamme perfette.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons