Loading...

Risotto con crema di carote: la ricetta per i bambini

carota crema risottoLa carota è un ottimo alleato per la salute dei bambini, infatti è un vero toccasana per la vista, per problemi di pelle e anche per problemi di intestino. Un ortaggio, quindi, davvero indispensabile nella dieta  già dai 5 mesi di età.

In questa ricetta la utilizzeremo per preparare un ottimo risotto, un piatto unico a cui aggiungeremo dell’olio extravergine di oliva a crudo e un cucchiaino di parmigiano grattugiato.

La ricetta è semplicissima, vediamo insieme come procedere.

Ingredienti 

  • 50 g di riso;
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchiaino di parmigiano grattugiato;
  • 2 carote.

Preparazione

Con l’aiuto di un pelapatate sbucciamo le carote e togliamo il picciolo. Tagliamole in pezzi e laviamole con molta cura sotto un getto abbondante di acqua corrente. Ora possiamo passare alla cottura. Se siete in possesso della vaporiera, potete posizionare i pezzi di carota sul cestello e lasciarle cuocere per circa 30 minuti. Se invece non possedete questo elettrodomestico, mettete le carote in un pentolino e copritele di acqua.

Lasciamole bollire per circa 30 minuti o fino a quando non saranno diventate morbide. A questo punto scoliamole con una schiumarola e mettiamole dentro un frullatore. Non buttiamo l’acqua di cottura delle carote perchè ci servirà in seguito. Accendiamo il frullatore e lasciamolo lavorare per qualche secondo, appena il tempo per ottenere una crema liscia e senza grumi.

Mettiamo a bollire metà dell’acqua dove abbiamo cotto le carote e, appena avrà raggiunto la temperatura, tuffiamoci il riso e lasciamolo cuocere per i minuti consigliati sulla confezione. Se i chicchi dovessero asciugarsi troppo, aggiungiamo il brodo delle carote poco per volta. Qualche minuto prima di spegnere il fornello uniamo la crema e mescoliamo con cura.

Versiamo il risotto in un piatto cupo e aggiungiamo l’olio extravergine di oliva e il parmigiano grattugiato. Mescoliamo e serviamo. Se la crema di carota è troppo abbondante, possiamo conservarla in frigorifero anche fino al giorno dopo riponendola in un contenitore ermetico, meglio se di vetro.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons