Loading...

Bilancia pesa bambini: quale scegliere e perché (Prima parte)

Il peso dei neonati viene monitorato già da quando è nella pancia della mamma. È importante continuare a farlo per tenere sotto controllo la sua crescita. Durante i primi mesi di vita è necessario rilevare il peso del bambino ogni giorno o almeno una volta a settimana.

Il peso è dunque un parametro fondamentale per valutare il benessere generale del bambino. Questo compito può essere svolto dal pediatra o direttamente a casa.

Nei giorni successivi alla nascita, avviene il cosiddetto “calo fisiologico“. In questa circostanza il neonato perde circa il 10% del peso rilevato alla nascita, ma verrà poi recuperato in breve tempo.

Perché comprare una bilancia pesa bambini

Fino a qualche tempo fa la misurazione del peso veniva effettuata dai pediatri o dai farmacisti. La motivazione principale era che le bilance pediatriche avevano un costo elevato. Oggi, invece, in commercio troviamo modelli dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Dunque le motivazioni per le quali è fondamentale acquistare una bilancia pesa bambini sono principalmente due:

  • Nel caso il neonato sia prematuro o nato sotto peso: in questa circostanza è richiesta la “doppia pesata“, ovvero prima e dopo il pasto. Questo per essere certi della giusta quantità di latte assunto.
  • L’altro motivo è la comodità. Avere una bilancia in casa e non dover ogni volta recarsi in farmacia o dal pediatra è un grosso vantaggio. Ma c’è anche un risvolto negativo perché può diventare fonte di stress per il neonato e indurre madri e padri a crearsi delle vere e proprie fobie da nutrizione.

Quando pesare il bambino

Dopo la nascita del piccolo è il pediatra a dare disposizioni su come e quando pesarlo. Tutto ovviamente è relativo sempre all’età del bambino. Il consiglio è di pesare il piccolo sempre con la stessa bilancia pediatrica e nelle stesse condizioni.

Comunemente prima della poppata e con il lattante svestito. Di solito un neonato dovrebbe aumentare di circa 125-200 grammi a settimana fino al 4° mese. Dovrebbe essere pesato:

  • Ogni 2 o 3 giorni fino a tornare al peso registrato alla nascita;
  • Tutte le settimane fino a 3 mesi di vita;
  • Ogni 15 giorni fino a 6 mesi;
  • Ogni mese fino a 1 anno;
  • Ogni 6 mesi da 1 anno in poi.

Non perderti la seconda parte del nostro articolo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons