Loading...

Pastelli a cera e china: per vere opere d’arte

Spesso nelle scuole medie e nei licei, le docenti o i docenti di disegno e arte facevano divertire gli alunni con graffiti super colorati, prodotti con i pastelli a cera e la china.

Si tratta di due oggetti di cancelleria poco costosi, facili da reperire e quindi alla portata di tutti.

Con i pastelli a cera e la china si possono creare vere opere d’arte con i bimbi, senza bisogno di conoscere le tecniche più elaborate del disegno. Bastano un pochino di padronanza del tratto a mano libera e fantasia.

Vediamo di scoprire come creare divertenti e colorate opere, fatte con china e pastelli. Casa vostra si riempirà di allegria e avrete tanti quadri da appendere a testimonianza della vostra bravura.

Pastelli a cera e china: iniziamo

Dopo aver comprato i pastelli a cera e la china, servono dei fogli di cartoncino bianchi e un pennino apposito (si trova in cartolibreria). Meglio evitare quelli classici, troppo sottili per dare il risultato finale.

I blocchi da disegno tecnico, ad esempio, sono i migliori. Ancora meglio se si acquistano quelli con superficie liscia. Per un risultato perfetto al 100%. Poi si procede a colorare il foglio.

Si può avanzare anche a caso, alternando i colori il più possibile, in modo tale che il graffito risulti allegro e super ricco di cromie. Una volta terminato bisogna eliminare con un pennellino eventuali residui di cera.

Poi si passa la china su tutto il foglio, aiutandosi con un pennello. Si lascia asciugare il primo strato e poi si ripete, fino a rendere la superficie totalmente nera. Infine si lascia asciugare del tutto.

Il graffito

Dopo che il foglio si sarà ben asciugato si può iniziare a creare la vera opera d’arte. Con il pennino basta fare un graffito, eliminando la china nei punti in cui si vuol far emergere il colore.

Attenzione a non applicare troppa pressione, per non portare via anche la cera sottostante. Tu e i bimbi potete seguire la fantasia oppure decidere uno schema o un disegno da riprodurre.

Una volta terminato elimina i residui di china e goditi la bellezza della vostra creazione. Trattandosi di un lavoretto complesso è bene farlo sempre assieme ai piccoli. La tutela di un adulto in questo caso è importante.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons