Loading...

A che età si può cominciare a fare la tinta per capelli?

tinta bambinaChi di voi non ha mai desiderato cambiare look una volta nella vita immaginandosi con un colore di capelli tutto nuovo? Anche i teenagers la pensano allo stesso modo e vedono nelle tinte, anche le più eccentriche, un modo per vedersi diversi o per accettarsi.

Spesso possono rappresentare un piccolo atto di protesta, un modo per distinguersi o addirittura per omologarsi a certi gruppi, o semplicemente il desiderio di tingersi è semplicemente una questione di gusti personali.

Vien da chiedersi se possa essere nocivo per i più giovani iniziare tanto presto con le tinte per capelli. Nell’articolo di oggi vi daremo tutti i consigli necessari per capire come muovervi in caso di una richiesta di cambio drastico di look da parte di un adolescente. Buona lettura!

Adolescenti e tinture: quando dire di sì

Non c’è un’età consigliata, di certo è meglio evitare tinte abbondanti prima dei dieci anni, età in cui al massimo potrete concedere un paio di ciocche colorate.

Di certo essere troppo rigidi potrebbe provocare grossi momenti di tensione con gli adolescenti e un no secco senza motivazione è sconsigliato. Spesso gli adolescenti fanno comunque quello che vogliono se vengono troppo osteggiati, quindi è sempre meglio trovare un compromesso.

Ad esempio, se vi trovate di fronte a una richiesta tipo “voglio farmi i capelli biondo platino” e voi non ne volete proprio sapere, cercate di accontentare i vostri figli permettendo qualche meches o colpo di sole. Poi sta ovviamente a voi decidere se dare il permesso o meno. Ricordate che oggi anche i ragazzi vogliono tingere i capelli ed è del tutto normale, una richiesta del genere non viene sempre da una ragazza.

Se siete tentati a dire sì, ma avete paura che gli agenti chimici delle tinte danneggino i capelli, optate per le tinture naturali o senza ammoniaca o per gli shampi coloranti, ma non dimenticate di effettuare sempre un piccolo test con un po’ di tinta, per verificare la presenza di allergie. Se usate con moderazione, anche le tinte chimiche non danneggiano il capello, ma la struttura dei capelli va controllata da un parrucchiere esperto (es. in caso di capelli molto scuri il biondo potrebbe danneggiare i capelli).

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons