Loading...

Si può mangiare la mortadella in gravidanza?

mortadella incintaLa gravidanza è uno di quei momenti della nostra vita che ci portano ad essere particolarmente attente a quello che mangiamo. Gli affettati, prodotti della tradizione lungo tutto lo Stivale, finiscono in genere sul banco degli imputati, dato che si tratta di carni lavorate sì, ma che vengono sottoposte comunque a processi diversi dalla cottura tradizionale.

Prosciutto crudo, salame e lonza sono off-limits per chi ha il pancione, ma lo stesso si può dire della mortadella? Si può mangiare o no in gravidanza? Vediamolo insieme.

Il prodotto industriale è sicuro al 100%

Una buona notizia per le future mamme amanti della mortadella. Si può mangiare senza problemi in gravidanza, dato che durante la fase di realizzazione viene portata a temperature tali da garantire l’eliminazione di patogeni come quelli della toxoplasmosi, che sono poi la fonte di preoccupazione per chi è incinta e vuole consumare insaccati.

Come si produce la mortadella

Per rassicurarvi è forse utile descrivervi il processo che porta alla realizzazione della famosa mortadella. Le parti magre utilizzate vengono passate nell’abbattitore, motivo per il quale il pericolo dei patogeni viene eliminato anche prima delle tradizionale cottura.

Una volta assemblata la mortadella, questa viene poi cotta a temperature che raggiungono, anche nella parte più interna, almeno i 70°, temperatura più che sufficiente ad uccidere i patogeni che potrebbero preoccuparci in gravidanza.

Insieme al prosciutto cotto, l’unico insaccato sicuro

Nel caso in cui non riusciste proprio a fare a meno degli insaccati durante la gravidanza, potete orientarvi dunque senza problemi verso quelli cotti, come appunto il prosciutto cotto e la mortadella. Non ci sono controindicazioni specifiche, se non quelle che derivano dall’alta percentuale di sale e grasso che in genere queste preparazioni contengono.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons