Loading...

Abbronzatura in gravidanza: ci sono rischi?

gravidanza abbronzaturaI nove mesi della gravidanza sono senza ombra di dubbio uno dei periodi più emozionanti e, allo stesso tempo, carichi di preoccupazioni, che una donna possa mai affrontare nell’arco della sua vita.

Durante l’estate sono tanti i dubbi e le preoccupazioni che affliggono una futura mamma.

Oggi ti parleremo dell’abbronzatura durante la gravidanza, vedremo insieme se ci sono dei rischi particolari e, eventualmente, quali sono questi rischi.

Ci si può abbronzare durante la gravidanza?

Essere incinta non significa doversi limitare in tutto e per tutto. Certo, bisogna adottare delle precauzioni per far sì che la gravidanza non vada incontro a complicazioni, ma anche le future mamme hanno la voglia, e il diritto, di andare al mare a rilassarsi.

Non dimenticare che la vitamina D è molto importante per il nostro organismo, specialmente in presenza di una gravidanza. Di conseguenza una donna incinta deve tener presenti le seguenti regole prima di andare al mare:

  • Non si deve dimenticare di applicare la protezione solare per il viso e per il corpo;
  • La pelle deve essere sempre ben idratata;
  • Sarebbe il caso di indossare un cappello mentre si è al mare in quanto la gestante potrebbe andare incontro a degli svenimenti a causa del sole diretto sulla testa;
  • Evitare le ore più calde della giornata per andare al mare, queste favoriscono infatti la vasodilatazione che favorisce la rottura dei capillari;
  • Bere moltissima acqua durante la permanenza in spiaggia;
  • Cercare di alternare sole e ombra.

Infatti, così come accade per molte altre attività durante la gravidanza, se non si seguono queste piccole e semplici regole, si potrebbe andare incontro a rischi ben precisi di cui ti parleremo nel paragrafo successivo.

Ci sono dei rischi connessi all’abbronzatura durante la gravidanza?

Quindi, certo è che se non stiamo attenti a come ci si comporta al mare durante la gravidanza, possiamo incontrare dei rischi più o meno gravi, alcuni dei quali possono essere anche permanenti.

Tra i rischi permanenti ricordiamo soprattutto le macchie scure che si possono formare sulla pelle, soprattutto se non usiamo un filtro solare adeguato. Per questo motivo gli esperti consigliano sempre di usare una protezione molto alta quando si è in dolce attesa.

Un altro rischio collegato all’abbronzatura durante la gravidanza, riguarda la vasodilatazione che, non solo può favorire la rottura dei capillari, ma può anche portare la gestante ad un mancamento.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons