Loading...

Acido Glicolico: si può usare durante la gravidanza?

glicolico gravidanzaLa gravidanza è senza ombra di dubbio il periodo più delicato e, allo stesso tempo, emozionante che una donna possa attraversare nel corso della sua vita. Tuttavia, in questo periodo sono tanti i dubbi e le preoccupazioni, soprattutto per quanto riguarda l’assunzione e l’utilizzo di alcuni prodotti.

Se stai cercando informazioni sull’utilizzo dell’acido glicolico durante la gestazione, allora sei nel posto giusto, perché in questo articolo tratteremo proprio di questo argomento.

Che cos’è l’acido glicolico? A che cosa serve?

L’acido glicolico rientra nella categoria degli acidi della frutta, si tratta di un’alfa-idrossiacido e ha trovato largo utilizzo nel settore cosmetico, soprattutto per quanto riguarda la cura di problemi come l’acne.

Questo acido viene principalmente ricavato dalle fonti naturali, come quelle citate in seguito:

  • La frutta;
  • La canna da zucchero;
  • La barbabietola da zucchero.

Tuttavia può essere sintetizzata anche in laboratorio e, grazie alle sue proprietà esfolianti e schiarenti che ci aiutano a levigare la nostra pelle, sono molte le case cosmetiche che usano l’acido glicolico come ingrediente principale di alcuni prodotti.

Si può usare durante la gestazione?

Durante i nove mesi della gestazione il corpo di una donna affronta tantissimi diversi cambiamenti. Anche la pelle subisce delle modificazioni e, spesso, utilizzare una crema a base di acido glicolico potrebbe essere d’aiuto.

Anche se in linea di massima l’acido glicolico viene considerato innocuo per la gravidanza, i medici ne sconsigliano l’uso durante questo periodo così delicato, in quanto questa sostanza potrebbe raggiungere il feto entrando nel torrente circolatorio della futura mamma.

Inoltre, la pelle di una gestante è molto più sensibile e delicata e, applicare una sostanza irritante come l’acido glicolico, potrebbe scatenare degli arrossamenti, dei bruciori o delle semplici e fastidiose irritazioni.

Quali prodotti possiamo usare in alternativa all’acido glicolico?

Anche se è sconsigliato usare l’acido glicolico durante la gravidanza, non significa che non puoi usare altri prodotti per avere una pelle sana e levigata. Puoi infatti chiedere un consiglio al tuo medico, o al tuo dermatologo, e farti indicare il prodotto più adatto alla tua situazione.

In commercio esistono tanti prodotti creati su misura per ogni tipo di pelle e, quindi, ce ne sono anche di meno aggressivi, adatti anche per la pelle di una futura mamma.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons