Loading...

Acne Neonatale: cause, durata e rimedi

acne neonataleL’acne non è un problema esclusivo dell’adolescenza o della menopausa. Anche i neonati, a partire dal primo giorno di vita, possono infatti sviluppare foruncoli e brufoli sulla pelle, senza che questo sia, come spesso si crede, segnale di qualche intolleranza alimentare.

Vediamo insieme le cause, la durata e i possibili rimedi contro un problema che, ve lo preannunciamo, non dovrebbe farvi preoccupare in alcun modo.

Quando e chi colpisce

L’acne neonatale colpisce generalmente i bambini tra la prima e la terza settimana di vita. Ad esserne più colpiti sono i bambini di sesso maschile, anche se c’è una buona frequenza di queste manifestazioni anche sulle femminucce.

Le cause: gli ormoni della mamma

Tra le cause principali dell’acne neonatale non ci sono le intolleranze alimentari (in questa fase della vita si potrebbe trattare solo di intolleranza al latte materno), ma gli ormoni che la mamma trasmette al bambino durante la gestazione e che verranno eliminati molto lentamente dal corpo del nostro bebè.

Questi ormoni possono causare una produzione eccessiva di sebo e, cosa più importante in questo contesto, la comparsa di brufoli sul volto, sul collo e anche sul petto.

Si tratta, dunque, di qualcosa di fisiologicamente normale, che non deve destare alcuna preoccupazione e che, nella stragrande maggioranza dei casi, sparisce dopo qualche settimana.

I rimedi contro l’acne neonatale

I rimedi contro l’acne neonatale non esistono. Questo perché non si tratta di un problema che ha necessità di essere affrontato, in quanto le pustole e i brufoli spariranno entro poche settimane, senza alcun intervento umano. Nel frattempo possiamo comunque curare la pelle del bambino tenendola pulita senza però usare saponi troppo grassi e/o troppo aggressivi. Una pulizia, una volta al mattino e una volta alla sera, è più che sufficiente per aiutare il seppur piccolo corpicino del nostro bebè a sbarazzarsi dei brufoli per conto suo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons