Loading...

Adolescenti: il muro contro muro non funziona

Quando si hanno dei figli adolescenti si devono affrontare anche tante nuove sfide e i genitori possono finire per avere qualche dubbio o problema di gestione e qualche sovraccarico di ansia.

Avere a che fare con ragazzi adolescenti spesso non è facile e ci si ritrova ad affrontare sfide complicate e discussioni che sembrano infinite. Come si riesce a parlare con i ragazzi adolescenti?

In che modo si riescono a fronteggiare le sfide e a risolvere i problemi? Capita di essere rigidi di fronte agli atteggiamenti dei giovani e di fare un muro contro muro, ma si tratta di un atteggiamento che nella maggior parte dei casi non sortisce gli effetti sperati.

Nella guida di oggi ti daremo tutti i consigli utili per affrontare le sfide dell’adolescenza e per imparare a dialogare con i ragazzi che stanno crescendo. Buona lettura.

Guida all’adolescenza

Quando i ragazzi stanno crescendo possono iniziare ad assumere un atteggiamento ostile nei confronti dei genitori, si tratta però di una fase normale.

I ragazzi imparano così ad affermare la propria personalità e iniziano a percepirsi come individui distanti dalla famiglia. Per un genitore può sembrare terribile, ma è una fase dello sviluppo che tutti hanno passato.

La voglia di affermarsi e le incertezze dei cambiamenti sia psicologici che fisici possono spaventare i ragazzi e rendergli difficile vivere serenamente l’esperienza dell’adolescenza.

Quindi peggiorare la situazione con i litigi e le discussioni crea solo ulteriori incertezze e fratture e non fa bene né ai ragazzi e né ai genitori. Quindi cosa si può fare?

Il dialogo è sempre l’arma vincente, bisogna dimostrarsi disponibili a capire e a parlare, ma anche fermi nelle decisioni con atteggiamento calmo e pacato.

Un adolescente ha bisogno di una guida e di essere accompagnato nello sviluppo e non di imposizioni e basta. Anche se devi dire un no, impara a spiegare le motivazioni a tuo figlio e a dialogare.

Vedrai quanti cambiamenti positivi noterai se inizierai a parlare con gli adolescenti. I ragazzi sono ragionevoli e capaci di capire, anche se spesso non sembra a causa del tipico atteggiamento da adolescenti, che però è normale! Passerà presto e ti mancherà persino l’adolescenza dei tuoi figli!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons