Loading...

Alcune regole per i più piccoli

Dare le prime regole ai più piccoli non è un compito facile, ma ci sono dei trucchetti da seguire per far capire cosa fare ai nostri bimbi.

Vediamo ora 5 infallibili regole che puoi usare per farti capire dai bimbi.

Le cinque regole d’oro

  • Mamma, me lo compri? – Come rispondere ad una domanda del genere senza subire urla e strepiti è un mistero. E invece no! Abbiamo la risposta per te. Rispondi con un’altra domanda: ”Hai soldi tuoi da parte?”. Cambiare discorso distrae il piccolo e lo porta a focalizzarsi sull’aspetto pratico di gestione dei soldi e non solo sul gioco tanto desiderato. Se continua a piangere, non cedere, ripeti la domanda. Vedrai che piano piano inizierà a capire.
  • Chiedimelo in modo gentile. Se il piccolo vuole imporre la sua volontà in un modo che non ti piace, puoi dirgli di ripetere quello che vuole in modo educato. Abbassando la voce gli darai un livello a cui posizionare la conversazione, lo aiuterai a calmarsi e a capire come parlare in modo educato.
  • Aiutami a sistemare casa se vuoi stare con me. Se il bimbo vuol per forza stare con te, ma tu hai da fare, prova a coinvolgerlo. Altrimenti digli che può giocare in camera. Deve imparare a gestire il tempo e a capire che anche gli altri hanno delle esigenze.
  • È ora della nanna, da questora mamma e papà non possono fare più niente. Rendi gli orari fiabeschi per insegnare al tuo piccolo ad accettarli. Quando è ora della nanna, tutto si ferma, anche mamma e papà. In questo modo non stai dicendo al piccolo cosa fare, ma che esiste una regola che anche i genitori devono rispettare.
  • Hai voglia di fare i capricci? Bene, ma vai in un’altra stanza. I divieti non funzionano quasi mai, ma qui non si parla di un divieto. Stai proponendo una scelta. Se vuoi urlare bene, ma fallo da un’altra parte. Se vuoi stare qui. devi parlare con calma.

Prova a usare questi semplici trucchi, ma non cedere se la prima volta non funzionano, anche i piccoli hanno bisogno di tempo per capire dei nuovi sistemi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons