Loading...

Allattamento al seno: cosa mangiare per evitare coliche

coliche allattamentoQuando parliamo di coliche nei lattanti, ci riferiamo in genere a tutta una serie di disturbi che affliggono il bebè durante e dopo la poppata. Il bambino si mostra irrequieto, ha dei dolori di pancia e può anche avere dei rigurgiti.

Si tratta di qualcosa di estremamente normale, che però può essere combattuto con qualche piccolo accorgimento. Vediamo quale.

Le cause delle coliche da allattamento

Le coliche da allattamento sono in genere causate dall’ingestione di aria durante la poppata. L’ingestione di aria può essere causata da tantissimi fattori, come un latte troppo leggero, un flusso dai dotti galattofori che non sia adeguato, da problemi della poppata del bambino e, in aggiunta, da una poppata che non sia costante e regolare.

I problemi di questo tipo si possono risolvere e anche la dieta della mamma può giocare un ruolo fondamentale.

Non cambiare seno troppo di frequente

Il primo trucco per evitare le coliche da allattamento è quello di far poppare il bambino a sufficienza da entrambi i seni, evitando di cambiare troppo di frequente. Il primo latte espulso dai nostri seni, infatti, è il più leggero e può non saziare a sufficienza il nostro piccolo.

Cambiando di frequente, il bambino non si alimenterà a sufficienza e richiedendo di poppare di frequente finirà per ingurgitare più aria, il motivo principale che causa le coliche da allattamento.

Una dieta adeguata

Il latte troppo leggero è il nostro nemico numero uno. Per fornire al nostro bambino dunque un’alimentazione adeguata dovremo per forza di cose badare alla nostra dieta. Dovremo avere un apporto sufficiente di proteine e di grassi e anche raggiungere il monte calorico che il nostro dietologo ha indicato per noi.

Non è il momento giusto per le diete dimagranti

Quello dell’allattamento non è il momento giusto per cominciare una dieta dimagrante. La qualità del nostro latte ne risentirà e ne risentirà anche il pancino del nostro bambino, che se si riempirà d’aria creerà i problemi di cui ci stiamo occupando in questo articolo, ovvero coliche e rigurgiti.

Dotti ostruiti

I dotti galattofori, ovvero i forni che permettono il passaggio del latte, possono ostruirsi molto facilmente. Per questo motivo è necessario svolgere un test che possiamo fare anche da sole: stringiamo il seno per causare la fuoriuscita di latte e vediamo se il liquido fuoriesce senza problemi e in quantità adeguate. In caso di risposta negativa dovremo:

  • Pensare di utilizzare un biberon, riempito del nostro latte in precedenza.
  • Consultare il medico per trovare una soluzione al problema. Rimuovere le ostruzioni ai dotti non è un’operazione difficile, anche se va svolta, preferibilmente, da un professionista.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons