Loading...

Allattamento: seno o misto – tutto quello che c’è da sapere

primo partoL’allattamento non è solo nutrimento per il piccolo, ma anche un modo in cui mamma e bambino creano un legame.

Nella nostra guida di oggi parleremo di allattamento e di consigli che possono aiutare tutte le neo mamme.

Allattamento al seno e allattamento misto

Il piccolo all’inizio non si nutre del latte della mamma, ma del colostro, un alimento ricco di sostanze nutritive necessario nelle prime ore di vita. Solo dopo qualche giorno arriverà la montata lattea vera e propria e quindi la produzione di latte da parte della mamma. Dopo l’allattamento esclusivo al seno, in alcuni casi si ricorre all’allattamento misto.

Se la mamma deve tornare a lavoro, potrebbe essere necessario allattare il piccolo con latte materno e con latte in formula con il biberon. In questo caso si parla di allattamento misto. Dai 6 mesi, invece, inizia lo svezzamento. Vediamo ora cosa è meglio mangiare durante l’allattamento.

Cosa mangiare durante l’allattamento

Seguire una dieta equilibrata e varia aiuta la mamma ad arricchire anche il latte materno. Consumare cereali, legumi, frutta e verdura, carne e pesce e anche pane e pasta aiuta ad arricchire il latte, è invece meglio evitare il cosiddetto junk food e le bevande gassate o troppo zuccherate.

Il latte prende il sapore di ciò si mangia, per cui attenzione ai cibi piccanti, alle bevande a base di caffeina e all’alcol. Per il resto puoi stare tranquilla, mangia e bevi sano e vedrai che anche il tuo piccolo sarà in salute.

Evita assolutamente il fumo di sigarette, dato che la nicotina passa nel latte e potrebbe causare fastidi e nervosismo al piccolo.

Come allattare

Una posizione scorretta potrebbe rendere difficoltosa la fuoriuscita del latte e potrebbe persino aumentare il rischio di ragadi e arrossamenti al capezzolo. In genere basta seguire l’istinto, ma se non riesci a capire bene come fare, puoi acquistare un cuscino per l’allattamento che aiuta a mantenere la posizione corretta.

Anche rilassarsi è importante per facilitare la fuoriuscita del latte. Ricorda che se hai dubbi o paure, puoi chiedere al tuo pediatra di fiducia, non temere di chiedere aiuto e consigli se ne hai bisogno.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons