Loading...

Anestesia dal dentista in gravidanza: quando si può fare?

anestesia dentistaOgni futura mamma vive dei piccoli e grandi cambiamenti durante il periodo della gravidanza. Sia il corpo che le abitudini quotidiane mutano e ci si può trovare a dover risolvere qualche dilemma relativo a problemi che, prima della gravidanza, si sarebbero risolti con estrema semplicità.

Durante la gravidanza è sconsigliabile assumere medicinali, ma se dovesse risultare necessario un piccolo intervento dal dentista? Anche l’anestesia è messa al bando? Nell’articolo di oggi vi parleremo degli eventuali rischi associati all’utilizzo di anestesia durante la gravidanza e vi aiuteremo a chiarire i vostri dubbi al riguardo.

Gravidanza e anestesia

Sottoporsi all’anestesia durante un piccolo intervento dal dentista è pericoloso per il feto? Anche durante il periodo della gravidanza si possono presentare dei problemi ai denti che possono diventare piuttosto fastidiosi o anche molto dolorosi.

Soprattutto nel corso del primo trimestre non si possono assumere farmaci o perlomeno è consigliabile farlo solo e unicamente se consigliato dal medico…e l’anestesia? La regola di evitare trattamenti medici durante il primo trimestre dovrebbe sempre essere osservata, anche se sembra che la semplice anestesia del dentista durante gravidanza non provochi particolari rischi per il bambino.

Risulta comunque necessario informare il medico ginecologo dell’intervento e il vostro dentista del vostro stato. Sarebbe preferibile aspettare ed effettuare l’intervento durante il secondo trimestre. Durante il secondo trimestre i possibili rischi correlati all’anestesia si riducono ed è tranquillamente possibile procedere con le estrazioni, la cura delle carie, ecc.

Il tipo di anestesia locale utilizzata dal dentista non da origine ad alcun problema perché il principio attivo non entra in circolo nel sangue e non riesce ad arrivare al feto. Purtroppo però questa regola non vale per gli antibiotici, che potrebbero essere necessari dopo un intervento dal dentista. Anche per questo motivo è consigliabile attendere il secondo trimestre.

Per prevenire eventuali danni ai denti durante la gravidanza consigliamo di seguire sempre una corretta igiene orale, di passare il filo interdentale e di evitare cibi acidi, bevande gassate e cibi troppo zuccherati. Anche la dieta è fondamentale per la prevenzione dei danni ai denti e per evitare di doversi sottoporre ad interventi durante la gravidanza.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons