Loading...

Attenzione ai prodotti di bellezza in gravidanza

La gravidanza può essere un periodo meraviglioso e ricco di soddisfazioni, ma anche complicato per via non solo degli indubbi fastidi fisici, ma anche del volume supplementare di nozioni con cui le donne sono chiamate a fare i conti.

Con in più la responsabilità del proprio piccolo, non è proprio possibile confondersi e fare scelte sbagliate, e la pressione aumenta!

Occorre perciò stare molto attente non solo a quel che si mangia e ad alcune abitudini esterne eventualmente da modificare, ma anche a tutto ciò che si fa assumere all’organismo per via epiteliale (e non solo, come vedremo): i cosmetici!

Infatti anche il mondo beauty – che si tratti di prodotti per la detersione, per il miglioramento di alcune caratteristiche fisiche come compattezza e idratazione della pelle, o del trucco vero e proprio – può contenere sostanze dannose per la salute del feto.

Servono alcune cautele nella scelta.

Cosa evitare

Smalti: non inalarli! Come solventi, l’ideale sarebbero sostanze atossiche e inodori. Lo smalto in sé non danneggia il feto bensì le tue unghie, già molto più deboli del solito!

Ricordati di toglierlo prima di partorire: i colori naturali delle unghie potrebbero essere importanti qualora occorra effettuarti un cesareo.

Creme: quelle a cui bisogna prestare il massimo dell’attenzione sono le creme cosiddette snellenti e anti-cellulite, ma anche le semplici idratanti. Queste infatti impattano parti estese del corpo e potrebbero causare problemi.

Trucchi: in gravidanza niente parabeni e no alle tracce di metalli pesanti come piombo e nichel.

Alla prima visita chiedi al tuo ginecologo di darti la lista completa di tutto ciò che è da rifuggire!

L’INCI che troviamo scritto sulle confezioni dei prodotti, che altro non è che la lista in formato standard degli ingredienti in versione decrescente (cioè dai più ai meno presenti), va sempre letto attentamente.

Altre info utili

Se per prodotti di bellezza intendiamo poi anche il mondo degli integratori (per migliorare elasticità cutanea, micro-circolazione, luminosità e tono della pelle, ecc.), da assumere oralmente, anche qui bisogna stare attentissime.

Per questo, l’ideale è fare acquisti in farmacia: chi vi lavora è sempre al corrente delle ultime novità alternative in fatto di cosmesi e prodotti integrativi per donne incinte, e saprà fornire consigli mirati e sicuri per ogni esigenza.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons