Loading...

Bonus bici: vale anche per quella dei bimbi?

Il governo, tra le tante misure contenute nel piano per il rilancio dell’economia del nostro paese, ha introdotto con l’ultimo decreto “Cura Italia” anche un bonus mobilità che prevede sconti per l’acquisto di bici, monopattini elettrici e altri mezzi di trasporto green.

Il bonus prevede uno sconto del 60% fino ad un massimo di 500 euro ed è utilizzabile da coloro che risiedono nei capoluoghi di regione di provincia o nelle cosiddette città metropolitane.

L’acquisto è ovviamente personale ed è stato proprio questo aspetto che ha fatto sorgere alcuni dubbi riguardo la possibilità di utilizzarlo per comprare bici nuove per i nostri figli.

Cosa dice il decreto attuativo

Pochi giorni fa, in gazzetta ufficiale, è stato pubblicato il decreto attuativo che ha stabilito in inizio novembre il termine in cui si potrà iniziare ad aver accesso ai fondi stanziati.

Saranno rimborsati gli acquisti sostenuti a partire da maggio 2020 e la priorità sarà proprio cronologica, verranno infatti prese in considerazioni prima le fatture meno recenti e poi si procederà ad erogare il bonus anche a quelle degli ultimi mesi.

Il decreto ha inoltre ribadito che ognuno avrà diritto ad un unico rimborso chiarendo anche che per i minori esso sarà utilizzabile da parte dei genitori.

Questo significa che ci sarà la possibilità di acquistare bici anche per i più piccoli ma probabilmente questo comporterà la rinuncia ad ulteriori sconti per colui che si prenderà carico dell’acquisto stesso.

Il bonus arriverà davvero?

Nel corso di questi mesi si sono rincorse numerose voci, spesso contrastanti tra loro, ma quello che ora è certo è che il bonus ci sarà. Quindi nulla da temere.

Purtroppo questo non significa che tutti potranno accedervi, i fondi stanziati infatti non è detto che riescano a coprire tutti gli acquisti già effettuati durante l’estate.

Questo significa che se non avete già con voi la fattura d’acquisto, al momento conviene pazientare, controllare se i fondi si esauriranno o meno e successivamente accedere alla fase 2 prevista dal bonus.

Si potrà infatti dal mese di novembre in poi, creare uno sconto digitale da presentare al negoziante ed acquistare subito la bici senza dover aspettare poi un rimborso.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons