Loading...

Brufoli al seno durante l’allattamento: cause e rimedi

brufoli al senoQuando sul nostro corpo compaiono i brufoli, significa che la nostra pelle è stata colpita da un piccolo stato infiammatorio che, generalmente, si risolve in modo del tutto autonomo. Ma che succede quando i brufoli si formano sul seno e, per giunta, durante il periodo dell’allattamento?

Che cosa può indicare la presenza dei brufoli sul seno durante l’allattamento? Ci sono dei rischi per il bambino? Come bisogna comportarsi in questi casi? Andiamo a rispondere insieme a tutte queste domande.

Cosa possono indicare i brufoli sul seno durante l’allattamento?

La pelle del seno è molto più sensibile rispetto ad altre parti del corpo e, come tale, anche su di essa possono comparire dei fastidiosi brufoli. Le cause dei brufoli al seno durante il periodo dell’allattamento, possono essere le stesse di qualsiasi altra situazione, ossia:

  • Una scarsa igiene della pelle;
  • L’utilizzo di prodotti troppo aggressivi o, comunque, inadatti al nostro tessuto cutaneo;
  • Il fatto che si indossano abiti eccessivamente aderenti che strofinano la pelle.

Oltre a queste cause non dimentichiamo che, comunque, durante il periodo dell’allattamento il seno è sottoposto ad uno stress decisamente maggiore rispetto alla normalità e potrebbero formarsi i brufoli proprio come reazione a tale fonte di stress.

Ci sono dei rischi per il bambino?

Durante l’allattamento, così come durante i nove mesi della gestazione, la mamma è spesso afflitta da mille dubbi e preoccupazioni, ad esempio per quanto riguarda l’assunzione di alcuni farmaci, se il latte può cambiare sapore portando il piccolo a non mangiare, e così via.

Nel caso in cui si sono formati dei brufoli sul seno proprio durante l’allattamento, sicuramente sarai preoccupata non solo per la tua stessa salute, ma anche per quella del piccolo che stai allattando.

In linea di massima possiamo dire che non ci sono dei rischi ben precisi che riguardano i brufoli al seno durante l’allattamento, né per la tua salute né per quella del tuo bambino.

Come dobbiamo comportarci in questi casi?

Anche se, come abbiamo detto in precedenza, non ci sono rischi particolari connessi ai brufoli al seno durante l’allattamento, sarebbe meglio chiedere un parere al dermatologo, soprattutto quando questi brufoli sono ostili e persistono.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons