Loading...

Camembert: si può mangiare in gravidanza?

Camembert GravidanzaL’alimentazione costituisce la principale fonte di preoccupazione per una donna in dolce attesa. Infatti sono tanti i dubbi che affliggono le gestanti su cosa possono o non possono mangiare, soprattutto per quanto riguarda la carne, il pesce e i formaggi.

In questo articolo ci occuperemo proprio di una questione del genere: si può mangiare il camembert durante i nove mesi della gestazione? Vediamolo insieme!

Quali sono i formaggi ammessi durante la gravidanza?

In linea di massima i medici consigliano alle gestanti di mangiare delle quantità di latticini entro i limiti del possibile affinché ne traggano i migliori benefici. Infatti i latticini sono ricchi di calcio, fondamentale per lo sviluppo delle ossa del piccolo.

I formaggi ammessi durante il periodo della gestazione sono soprattutto quelli dalla consistenza piuttosto dura e quelli prodotti con latte pastorizzato in quanto non si presenta in essi il rischio della proliferazione batterica.

Tra questi formaggi ricordiamo soprattutto i seguenti:

  • Grana;
  • Pecorino;
  • Parmigiano;
  • Mozzarella;
  • Yogurt greco;
  • Ricotta;
  • Fiocchi di latte;
  • Formaggio spalmabile.

La pastorizzazione, infatti, è un procedimento in cui il latte viene trattato ad alte temperature, uccidendo così tutti i batteri che potrebbero trovarsi nel formaggio. Tuttavia bisogna prestare attenzione al giorno in cui vengono iniziati questi prodotti, senza far passare troppo tempo prima di consumarli.

Si può mangiare camembert durante la gravidanza?

Però dovete tener conto del fatto che non tutti i formaggi sono ammessi durante la gravidanza, infatti c’è il rischio di contrarre una particolare patologia chiamata ”Listeriosi” che potrebbe essere molto pericolosa per le future mamme e la causa principale della stessa è proprio l’alimentazione.

Tra i formaggi vietati durante la gestazione ricordiamo anche il camembert che, non solo presenta il rischio per la Listeriosi, ma anche per un parto prematuro o un aborto spontaneo. Gli stessi rischi, però, sono presenti anche se vengono mangiati questi formaggi:

  • Gorgonzola;
  • Roquefort;
  • Taleggio;
  • Brie.

In pratica non si possono mangiare tutti i formaggi dalla consistenza piuttosto molle o che sono stati fatti maturare con le muffe. Se avete mangiato uno di questi formaggi durante la gravidanza, vi consigliamo di rivolgervi al vostro medico in modo che possiate porre subito rimedio.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons