Loading...

Capodanno con il bebè: come comportarsi

capodanno bebèIl 2013 sta per concludersi ed è il momento d’iniziare i preparativi per festeggiare l’ultimo giorno dell’anno.

Avete un neonato e non sapete come organizzare la serata?

Ecco qualche piccolo consiglio su come comportarsi a Capodanno con un bebè.

Dove festeggiare

L’organizzazione della serata dipende molto da quali sono le proprie esigenze e da come si preferisce trascorrere questa festività.

C’è chi preferisce stare in famiglia o con gli amici o chi adora approfittarne per fare un viaggio ristoratore.

Alcuni genitori decidono di delegare la cura del proprio bebè ai nonni e alle baby sitter e trascorrere la serata all’insegna del divertimento, in sale da ballo o con gli amici.

Famiglia o con gli amici

Trascorrere una tranquilla serata a tavola, degustando un bel cenone tradizionale, con la famiglia o con gli amici è la scelta più gettonata tra le coppie di neo genitori.

Rimanere il giorno di Capodanno a casa permette anche di poter gestire la cura del neonato in tutta serenità, magari giovando della collaborazione di amici e parenti, sopratutto durante i botti che potrebbero spaventarlo. Chicchierare vicino a lui in questo momento permetterà al bambino di concentrarsi sulle voci familiari e non sui rumori dei fuochi d’artificio.

Nel caso si avesse la possibilità, è possibile dedicare una stanza in cui il bebè possa riposare in tranquillità, lontano dal chiacchiericcio della tavolata.

Viaggio

Nel caso si volesse trascorrere l’ultimo giorno dell’anno visitando nuove località, è possibile farlo senza problemi con il proprio bebè. E’ consigliabile però scegliere delle mete che abbiano al massimo un paio d’ore di viaggio.

Nonostante le precauzioni che si prenderanno prima della partenza, è necessario tener presente che il bambino dovrà abituarsi a dormire in un nuovo lettino e adattarsi ad un ambiente del tutto nuovo. Questa nuova condizione potrebbe causare dei problemi al piccolo, come ad esempio una momentanea insonnia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons