Loading...

Catarro nel Neonato: rimedi naturali

catarro bambinoAnche i neonati possono essere colpiti da forme piuttosto fastidiose di catarro, che si accompagnano ad una tosse grassa e a difficoltà nel respirare.

Ma quali sono le cause della tosse grassa e del catarro nei nostri piccoli? Sono uguali a quelle degli adulti? E come possiamo curarle? Vediamolo insieme.

Cos’è il catarro? Quali sono le cause?

Si tratta di muco che staziona nella parte superiore dell’apparato respiratorio e che in genere è il risultato di problematiche di salute come bronchiti acute, sinusiti, infezioni virali e batteriche.

Anche i bronchioliti possono essere causa della comparsa di catarro nel neonato, una malattia che infatti colpisce in genere fino ai 2 anni di età.

Il colore

Il colore del muco è in genere indicativo del problema che lo ha causato. Se è di colore tendente al bianco, saremo davanti probabilmente ad un’infezione di tipo virale. Se invece sarà di colore giallo, sarà tendenzialmente dovuto ad un’infezione di tipo batterico.

Il muco tendente al verde invece è in genere conseguenza delle sinusiti.

Si tratta però di qualcosa che non può essere ritenuto come sempre valido per una diagnosi e ci sarà comunque sempre bisogno di consultare il proprio pediatra per una diagnosi accurata.

Come intervenire?

Prima di intervenire è necessario consultare il proprio medico. Siamo davanti infatti a problemi di salute che, nel neonato, non possono essere affrontati allo stesso modo di come vengono affrontati con gli adulti.

L’uso di mucolitici, farmaci che tendono a sciogliere il muco, è infatti in genere sconsigliato per i bambini in questa fascia d’età, così come lo sono tante preparazioni antibiotiche e antivirali.

Bisogna rivolgersi, come detto in precedenza, al pediatra, che una volta individuata la patologia che ha causato il catarro, potrà impostare la terapia giusta per liberare il nostro piccolo dal tanto fastidioso muco bronchiale.

Mai e poi mai fare da sé, soprattutto quando è in ballo la salute del nostro bambino.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons