Loading...

Cerotti caldi in gravidanza: si possono usare?

Durante la gravidanza la donna può soffrire di forti dolori a causa delle modifiche che il corpo subisce quotidianamente.

Cosa fare per lenire il fastidio?

Prendere antidolorifici in gravidanza non è consentito (salvo diverso parere medico), ma è possibile alleviare il fastidio e lo stato doloroso con i cerotti caldi? Vediamolo insieme nella nostra guida di oggi.

Cerotti caldi contro i dolori: sì o no?

I cerotti caldi contro i dolori sono perfetti per alleviare alcuni fastidi senza ricorrere ai farmaci. Ma sono o non sono adatti in gravidanza? La risposta non è semplicissima, vediamo insieme di capire meglio cosa fare.

La sicurezza della mamma e del feto è importante anche quando si utilizzano i cerotti caldi. La temperatura può essere pericolosa per il feto perché il caldo può distruggere alcune sostanze necessarie per lo sviluppo.

Per questo motivo è importante chiedere prima al medico se è possibile utilizzarli oppure no.

Il cerotto caldo distende i muscoli, elimina il dolore, migliora la circolazione, riduce il livello di stress, abbassa la tensione e di conseguenza ha anche un effetto benefico sul feto.

Se la mamma si sente bene, rilassata e tranquilla, anche il feto si sentirà al sicuro e tranquillo.

Ricorda sempre che…

Non dimenticare che la nostra guida è a solo scopo informativo e che non può sostituirsi al parere del medico. Se hai bisogno di un consiglio sui cerotti caldi in gravidanza e se vuoi sentirti più tranquilla, puoi chiedere consiglio al tuo medico di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons