Loading...

Che cos’è il toxo test, quando va fatto e perché

toxo testIl Toxo test è un esame specifico che va fatto durante la gravidanza o quando si pensa di voler avere un figlio. Questo esame è fondamentale per scovare un eventuale attacco da parte della toxoplasmosi che potrebbe esporre la donna al rischio di aborto spontaneo.

La malattia potrebbe anche causare malformazioni al feto o danni alla vista e al cervello del piccolo. L’esame viene eseguito tramite un prelievo di sangue che possa scovare l’eventuale presenza di IgM anti-Toxoplasma.

Le IgM anti-Toxoplasma si formano quando l’infezione è in fase acuta e la loro presenza conferma la malattia.

Il risultato del test

Qui di seguito cercheremo di fare luce su cosa significhino i risultati del toxo test e capiremo come fare per leggerli. Sulle analisi potrete trovare alcuni valori relativi alle IgG e alle IgM: cosa significa?

  • Quando le analisi affermano che le IgG sono assenti e anche le IgM vuol dire che il paziente non ha mai avuto l’infezione. In questo caso la donna è esposta al rischio perché non ha gli anticorpi necessari per difendersi. È necessario far attenzione all’igiene e ripetere il test più volte;
  • Se le IgG sono assenti e le IgM presenti, significa che la donna ha l’infezione in atto;
  • Quando le IgG sono presenti e le IgM presenti, vuol dire che l’infezione è stata contratta non molto tempo prima;
  • Se le IgM sono assenti, ma le IgG presenti, la donna ha controllato la toxoplasmosi, ma ora ha gli anticorpi.

Per essere certi dei risultati degli esami, chiedete consiglio al vostro medico. Non bisogna mai trascurare la possibile presenza di toxoplasmosi, la malattia potrebbe essere dannosa per il piccolo.

Non in tutti i casi l’infezione riesce a passare al feto e a procurargli danni e malformazioni, ma non avendo la certezza della protezione del feto, bisogna fare attenzione alla presenza della malattia.

Se avete contratto la malattia, di solito si utilizzano antibiotici per debellare la toxo. Bisogna che il vostro medico vi indichi come gestire la terapia per far sì che non crei problemi essa stessa al feto. Alcuni farmaci vanno assunti con grande cautela durante il periodo della gravidanza.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons