Loading...

Che cos’è l’egg-freezing e perché rivoluzionerà la maternità

egg freezing fotoLa tecnica è stata spessissimo di grande aiuto per chi vuole diventare mamma. Dalla fecondazione in vitro ai più recenti ritrovati per ripristinare la fertilità, sono state innumerevoli le scoperte scientifiche che hanno regalato la possibilità di diventare mamme a tutte o quasi.

L’ultima novità è l’egg-freezing, locuzione inglese che sta per congelamento dell’ovulo, che permette a tantissime donne di godersi una maternità semi-pianificata, regalando la gioia di poter diventare mamme anche a quelle donne che per diversi motivi non possono permettersi al momento di affrontare una gravidanza.

Perché l’egg-freezing

L’egg-freezing è una tecnica che permette il congelamento di ovuli che possono poi essere riutilizzati successivamente, a distanza di anni quando ormai l’utero non sarà più in grado di produrre ovuli e di attivare l’ovulazione.

L’uovo viene congelato per poi essere utilizzato solo successivamente con una procedura simile alla fecondazione in vitro, permettendo a donne anche avanti con l’età di essere fecondate e successivamente di diventare mamme.

Si tratta di una tecnica che può aiutare grandemente quelle donne che, spesso per motivi di carriera, non hanno la possibilità di affrontare una maternità e che possono ora pianificarla anche in un secondo momento grazie alla certezza che ci saranno sempre degli ovuli fertili da poter utilizzare successivamente.

Anche per chi deve trattare un tumore

L’egg-freezing è una tecnica che sarà di grandissimo aiuto anche per chi dovrebbe curare un tumore tramite chemioterapia. Questa cura potrebbe infatti andare a danneggiare permanentemente i follicoli coinvolti nell’ovulazione, portando ad una sterilità di fatto.

In questo caso l’egg-freezing può essere una soluzione, in quanto si possono congelare ovuli pre-chemioterapia per poi utilizzarli a terapia ultimata. In questo modo la maternità non sarà più negata a chi, per cause di forza maggiore, dovesse sottoporsi a trattamenti che possono alterare il ciclo riproduttivo di una donna.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons