Loading...

Ciclo mestruale dopo il Parto: quando arriva e quanto dura?

mestruazioni dopo il partoLa gravidanza vuol dire anche, tra le altre cose, una sospensione del regolare ciclo mestruale, che durante la gestazione è completamente assente.

Ma dopo quanto tempo ricompare e che tipo di ciclo dovremmo aspettarci? Dopo quanti mesi dal parto torneremo ad avere il ciclo e dunque ad essere fertili?

Vediamolo insieme.

L’allattamento e la prolattina

Tendenzialmente e in condizioni di assoluta normalità, il ciclo mestruale non dovrebbe riprendere prima della fine dell’allattamento. La prolattina, ormone secreto durante l’allattamento, è infatti antagonista della funziona ovarica. In altre parole, mentre si allatta il nostro corpo produce prolattina e finché i livelli di prolattina saranno alti a sufficienza, non ci sarà alcuna ovulazione e dunque nessun ciclo mestruale.

I livelli di prolattina però variano di molto da donna a donna e non sono sempre superiori al livello che impedisce l’ovulazione.

Quando la prolattina è bassa

Quando la prolattina è bassa le mestruazioni possono riprendere anche prima del termine dell’allattamento. Non sono insoliti casi in cui le mestruazioni infatti riprendono a 3–4 mesi dal parto avvenuto.

Questo non deve destare alcun tipo di preoccupazione, soprattutto se non si sta allattando al seno in modo regolare.

La prolattina infatti viene secreta dal nostro corpo proprio durante l’allattamento e, in caso non avvenisse una poppata ogni 4 ore, ogni giorno, i suoi livelli potrebbero scendere molto facilmente sotto i livelli di guardia.

È impossibile rimanere incinte durante l’allattamento?

Nel caso in cui la prolattina sia superiore ai livelli minimi per impedire l’ovulazione, non dovrebbe esserci il rischio di rimanere incinte.

Quello che però vogliamo sottolineare è che è praticamente impossibile stabilire con esattezza la ripresa delle attività di ovulazione, motivo per il quale in caso di rapporti non protetti non è certo che non avvenga il concepimento.

La prima mestruazione: il capoparto

La prima mestruazione dopo il parto viene chiamata, dagli specialisti, il capoparto. Si tratta di un ciclo in genere diverso da quelli regolari: tende a durare qualche giorno in più e anche l’emorragia è in genere più copiosa.

Nel caso in cui il sanguinamento fosse molto più abbondante di quello che avevate durante i cicli prima del parto, non preoccupatevi, è tutto assolutamente normale, come vi potrà confermare anche il vostro ginecologo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons