Loading...

Cisti Dermoide: cause, sintomi, possibili cure

cisteUna cisti dermoide è un tipo di cisti che può comparire ovunque nel corpo, ma spesso si genera nelle ovaie. Questo tipo di strana cisti può contenere materiali variegati e presentare ad esempio accumuli di:

  • Grasso;
  • Sebo;
  • Peli;
  • Capelli;
  • Ossa;
  • Pelle;
  • Cartilagini;
  • Denti;
  • Unghie;
  • Tessuti variegati.

Questo accade perché le cisti dermoidi sono causate dalla presenza di cellule staminali che, una volta accumulate, si tramutano nei più disparati modi. Le cisti possono essere grandi dai cinque ai quindici centimetri e possono comparire in una come in tutte e due le ovaie.

In genere sono cisti benigne e rarissimamente danno origine ad un tumore maligno.

Sintomi e cause

In genere questo tipo di cisti non da alcun sintomo fino a quando non diventano troppo grandi e causano dolore addominale e pelvico. Questo accade anche quando la cisti si rompe e il contenuto si riversa nei tessuti circostanti infiammandoli.

In altri casi il dolore compare perché la cisti preme sull’ovaio o sulle ovaie e ne modifica la posizione. Le cause sono imprevedibili, le cellule germinali si accumulano e danno origine a questi strani agglomerati di peli e tessuti di vario tipo.

Le cisti possono anche causare:

  • Problemi al ciclo mestruale;
  • Perdite di sangue;
  • Dolore durante i rapporti sessuali.

I principali modi per scovare una cisti dermoide sono:

  • Ecografia transvaginale;
  • Color doppler;
  • Tomografia Computerizzata;
  • Risonanza magnetica;
  • Marker tumorali.

Cura

Questo tipo di cisti, anche se asintomatiche e spesso assolutamente benigne, vanno rimosse. L’intervento in genere è semplice, la cisti si rimuove in laparoscopia con un intervento molto poco invasivo.

L’intervento non crea alcun problema alle ovaie e non interferisce con la fertilità, quindi non preoccupatevi. La fertilità potrebbe essere compromessa solo in caso di errore chirurgico. Le cisti vanno rimosse per evitare che creino infezioni, che si rompano o che mutino in qualcosa di pericoloso e maligno per il corpo.

È fondamentale rimuovere una cisti dermoide perché rompendosi potrebbe infiammare l’ovaio e creare problemi più gravi per la donna. Se sospettate di avere delle cisti, chiedete cosa fare al vostro medico e ginecologo. Vi prescriveranno tutte le visite necessarie per scongiurare o diagnosticare la presenza di cisti all’interno delle vostre ovaie.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons