Loading...

Come calcolare le settimane di gravidanza

Settimane di gravidanza“A che settimana sei?”

E’ una domanda ricorrente per molte donne in stato interessante, che sovente rimangono stupite del fatto di non saper rispondere tempestivamente.

Una donna in gravidanza, soprattutto se per la prima volta, ha un sacco di cose a cui pensare e i primi mesi sono quelli in cui si fanno miriadi di progetti e previsioni, senza dar peso al calcolo delle settimane.

Vediamo insieme come si fa il calcolo, in modo da poter essere preparate quando arriverà la fatidica domanda.

A cosa serve tenere il calcolo delle settimane

Tenere il calcolo delle settimane di gravidanza è importante in quanto permette:

  • In primo luogo di sapere da quanto si è incinta e quindi essere preparata ad effettuare eventuali esami clinici adatti ad un certo periodo della gravidanza.
  • Sapere come sta crescendo il bambino.
  • Prevedere una data indicativa dell’arrivo del nascituro.

Come si calcolano le settimane

Per il calcolo delle settimane si deve partire dal giorno dell’ultima mestruazione e iniziare a calcolare.

Vediamo in sintesi i giorni corrispondenti alla suddivisione delle settimane di gravidanza per riuscire a ricapitolarci nei nostri calcoli: si parte della settimana zero, che va dal primo giorno di mestruazione al 7 giorno (0 – 7° giorno).

Dall’ottavo giorno in avanti si calcolano le settimane successive: ad esempio la prima sarà dal 8° al 14° giorno, la seconda dal 15° al 21° e così via, fino ad arrivare alla quarantesima settimana.

Un aiuto da internet

Se non volete impazzire nel calcolo per paura di non essere abbastanza precise, potete sempre servirvi di alcuni form, che si trovano su internet e che permettono di inserire la data del primo giorno delle ultime mestruazioni per avere come risultato una tabellina con il calcolo automatico di tutte le settimane.

Alcune donne si stampano direttamente questa tabellina e la tengono sempre nel portafoglio come promemoria.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons