Loading...

Come celebrare il primo Natale dopo l’arrivo del bebè

natale bebèSiete neomamme e non sapete come organizzare la cura del vostro bebè durante il Natale?

Proponiamo qualche consiglio per celebrare un Natale, che non crei disagi al proprio bimbo.

Far conoscere la tradizione

Un bebè è un po’ troppo piccolo per capire appieno la festività, ma sicuramente sarà incuriosito dai colori e dalle luci, con le quali addobberete casa vostra.

Il bambino percepisce i nostri stati d’animo, quindi sarebbe un’ottima cosa preparare un’atmosfera serena e gioiosa, arricchire la propria casa con gli addobbi, fargli ascoltare le canzoni di Natale e leggergli qualche storiella adatta alla sua età.

In casa

Tendenzialmente il Natale si festeggia in famiglia.

Con un bambino piccolo l’ideale sarebbe trascorrere la festa in casa propria, in modo da poter godere di tutte le comodità. Stando a casa propria ci si può appartare per l’allattamento e si evita di portarsi dietro passeggino, ovetto e prodotti per la cura del neonato. Sarà inoltre possibile lasciare riposare il bimbo in tutta serenità nella sua cameretta, dove potrà rimanere in un ambiente familiare.

Nel caso si dovesse celebrare a casa dei nonni, potete richiedere una stanza da letto in cui far dormire il piccolo e per allattare.

Al ristorante

Alcune famiglie, per tradizione, trascorrono il pranzo di Natale al ristorante.

In questo caso bisogna portarsi dietro tutto l’occorrente per la cura del bimbo e accertarsi che nel locale sia possibile appartarsi in privato nel momento dell’allattamento.

Cercate di scegliere un posto non troppo caotico e rumoroso, in quanto il bebè dovrà trascorrere del tempo in un luogo del tutto nuovo, che potrebbe disturbare la sua serenità. Sistematelo in modo che possa vedere sempre la mamma e il papà.

Tenetelo sempre vicino. Quando è sveglio cercate di parlargli ogni tanto, in modo da garantirgli la serenità necessaria a non renderlo inquieto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons