Loading...

Come concepire un figlio Maschio: possibile o falso mito?

concepire maschiettoNon è ancora possibile scegliere il sesso del nascituro al concepimento naturale, anche se in molti comunque, seguono quelle che sono leggende ben radicate nella “saggezza popolare”.

Si può davvero aumentare la probabilità di concepire un maschietto? Oppure si tratta di leggende fini a se stesse? Vediamolo insieme.

Non c’entra niente la luna

Secondo alcune leggende popolari, che sono tra le altre cose trasversali dalla Cina agli Stati Uniti, passando anche per la nostra Europa, a seconda del momento del concepimento, che ci sia luna crescente, calante o piena, aumenterebbero o diminuirebbero le possibilità di concepire un maschio.

Si tratta di credenze senza alcun supporto scientifico o statistico e che quindi dovrebbero essere ritenute quello che sono, ovvero appunto delle credenze popolari che non possono aiutarci in alcun modo.

Il PH vaginale

Il PH vaginale potrebbe aiutare gli spermatozoi che portano il cromosoma maschile a sopravvivere più a lungo, almeno secondo un’altra credenza popolare e parascientifica.

In questo modo aumenterebbero, di nuovo, le possibilità di concepire un maschietto consumando alimenti ricchi di potassio, che avrebbero, sempre secondo la credenza popolare, la capacità di far alzare il PH, rendendo il canale vaginale meno acido.

Anche in questo caso però si tratta di credenze non confermate dalla scienza, che quindi non hanno alcun tipo di motivo per essere credute.

Sperma in profondità

C’è anche chi, con onestamente un po’ di sprezzo per il ridicolo, afferma anche una penetrazione più profonda, con un rilascio dello sperma quanto il più possibile vicino alla bocca dell’utero, possa aiutare a concepire un maschietto.

Anche qui, e ci dispiace per chi aveva riposto speranze di questo tipo in questo metodo, si tratta di fantascienza, con nessuna base nella statistica o nelle ricerche scientifiche.

Tutto affidato al caso

Purtroppo, quando si tratta di giocare con Madre Natura, è ancora lei a decidere tutto, fino in fondo. Per questo motivo vi consigliamo di accettare il verdetto che le è proprio e di vivere con serenità, per quanto possibile, il concepimento e anche il sesso del bambino che vi verrà donato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons