Loading...

Come coprire la cicatrice del cesareo: qualche trucco

cicatriceIl parto cesareo è un’operazione chirurgica che viene scelta dai medici solo in casi particolari, come evidenti pericoli per la madre o per il bambino o nel caso in cui la madre abbia un bacino molto stretto. È piuttosto raro che le mamme scelgano il parto cesareo per la nascita del loro bambino.

Dopo il parto cesareo restano spesso cicatrici, in alcuni casi anche molto evidenti. Cosa fare per rimediare o per coprire la cicatrice? Nell’articolo di oggi vi daremo qualche consiglio utile per superare il problema.

Cicatrice da cesareo

Dopo il parto cesareo è inevitabile che resti una cicatrice. Si tratta di un taglio piuttosto profondo che necessita di suture estese. Che il vostro medico abbia effettuato una sutura perfetta o meno purtroppo sul corpo rimarrà sempre un segno.

Alcune donne sviluppano cicatrici cheloidi o ipertrofiche (cicatrici rialzate o piuttosto gonfie) e le trovano particolarmente fastidiose da vedere e sentire. Purtroppo si formano a causa di una condizione naturale di alcuni tipi di pelle e non sempre sono causate da una sutura non proprio perfetta. Cosa fare per eliminare i vari tipi di cicatrici? Vediamolo insieme.

Come coprire la cicatrice

Per eliminare le cicatrici da cesareo, sia vecchie di qualche anno che recenti, potete ricorrere alla chirurgia plastica estetica. Per alcune donne è necessario trattare la cicatrice anche per recuperare fiducia in se stesse e per ristabilirsi emotivamente, quindi non trascuratevi se provate qualche disagio nei confronti della cicatrice.

Per fortuna ad oggi i chirurghi sono molto più attenti ad effettuare tagli e suture perfetti rispetto a qualche anno fa ed è raro vedere cicatrici veramente deturpanti. Per eliminare la cicatrice, a seconda di quale tipo sia rimasto sul vostro corpo, potete:

  • Utilizzare una pomata al cortisone o al silicone;
  • Optare per la laserterapia;
  • Optare per il trattamento della cicatrice dal radiologo;
  • Effettuare l’addominoplastica.

Nel 97% dei casi circa la cicatrice scompare. Per capire come procedere, dovrete chiedere consiglio al vostro medico e sottoporvi a delle visite. Purtroppo la chirurgia estetica ha costi elevati e difficilmente si riesce ad operarsi spendendo meno di 1000 euro. Non conviene mai optare per la chirurgia a risparmio, ricordate di controllare sempre le referenze dei medici a cui vi affidate.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons