Loading...

Come eliminare i rigurgiti: guida completa per la neo-mamma

ricurgiti bambinoNiente allarmismi. Il rigurgito è un fatto della vita per oltre il 70% dei piccoli tra i 3 e i 7 mesi, che rigurgitano almeno una volta al giorno.

Nel caso in cui anche il vostro piccolo avesse questo piccolo problema non è dunque il caso di preoccuparsi. Piuttosto informiamoci un po’ insieme, per vedere quali sono le cause e le contromisure adatte a questo tipo di problema.

I sintomi

Il rigurgito non si presenta tutte le volte nella sua ovvia manifestazione, ovvero quella di latte e cibo che si riversa fuori dalla bocca del neonato.

– può manifestarsi anche sotto forma di tosse cronica

– pianto eccessivo dopo ogni poppata

– malessere generale del bambino successivamente all’assunzione di cibo o latte

Come puoi aiutarlo

Il problema più frequente è legato alla quantità di latte ingerito. Il piccolo stomaco del bambino potrebbe avere problemi a tenere dentro quanto poppato, causando i rigurgiti:

Possiamo provare a fare poppate più frequenti e meno abbondanti

L’aria è un altro nemico della corretta digestione.

– Uno o più ruttini possono essere fondamentali per evitare un rigurgito

La posizione della testa può anche essere responsabile di rigurgiti. Nel caso in cui il vostro piccolo sia troppo inclinato, il cibo potrebbe prendere al direzione sbagliata, salendo invece di scendere.

– Inclinate il vostro bambino di 30-40° all’indietro dopo una poppata.

Tenetelo in posizione eretta per 30 minuti dopo ogni pasto

Cose assolutamente da evitare

Possiamo aiutare il nostro piccolo a combattere i rigurgiti anche con dei piccoli accorgimenti, che contribuiranno tutti a migliorare la sua esperienza digestiva.

– no a viaggi in macchina subito dopo mangiato

– no a pannolini troppo stretti

– no al fumo vicino al bebè, questo vale sempre, ma in modo particolare dopo mangiato

– no all’alimentazione forzata, se il vostro bambino smette di mangiare, avrà i suoi motivi

no a cartoni animati, giochini, altre fonti di distrazione durante la poppata: rischiano di far eccitare il bambino e favorire il rigurgito

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons