Loading...

Come far passare una scottatura solare ad un bambino

scottatura bambiniLa scottatura solare d’estate è abbastanza frequente, ma come possiamo farla passare il più velocemente possibile al nostro bambino?

Vediamo insieme qualche rapido rimedio per far guarire la pelle del nostro bambino.

La scottatura

La scottatura provocata dall’esposizione dei raggi UV solitamente è caraterizzata da sintomi di arrossamento della pelle, bolle, vesiche che rendono la pelle sensibile al tatto e che provocano un fastidioso prurito.

Come rimediare

Per alleviare il dolore è necessario tamponare la parte interessata con impacchi d’acqua fresca, senza sfregare.

Applicare dopo una doccia fresca una pomata a base di aloe vera o di calendula sulla zona, che aiuta il processo di rigenerazione cutanea.

Se il fastidio è molto forte potete fare degli impacchi di ghiaccio per alleviarlo.

Cosa non fare

Il dolore da scottatura è molto fastidioso per un bambino, quindi parlategli chiaramente facendogli capire che solo con il suo aiuto la scottatura può passare il più in fretta possibile.

Cercate di controllare che il bambino non continui a grattarsi la zona interessata, in quanto potrebbe rallentare il processo di guarigione.

Quando si fa la doccia ditegli di non usare la spugna nella parte scottata.

Evitate di fargli esporre la parte interessata ai raggi solari, finché non sarà guarita. Ad esempio se la scottatura è sulla schiena fategli sempre indossare una maglietta di cotone bianca, anche quando fa il bagno al mare.

Alimentazione per accelerare il processo di guarigione

Anche l’alimentazione ha un ruolo fondamentale per accelerare il processo di guarigione.

E’ importante che il bambino beva molta acqua e consumi una buona quantità di frutta e verdura al giorno, in quanto questi alimenti sono ricchi di vitamine molto utili nel processo di guarigione.

Visto che la scottatura aumenta la temperatura corporea, il bambino potrebbe sentire l’esigenza di ingerire prodotti freschi, però fate attenzione a non far bere acqua ghiacciata al bambino perché potrebbe causare una congestione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons