Loading...

Come gestire i compiti delle vacanze dei nostri piccoli

compiti delle vacanzeOgni periodo di vacanza scolastica viene accompagnato dai compiti.

Nessun bambino è contento e ben disposto a dedicarsi ai compiti durante le vacanze e preferirebbe di gran lunga passare le proprie giornate all’insegna dello svago e del divertimento, lontano dagli obblighi scolastici.

Come si fa a gestire al meglio questi piccoli doveri? Suggeriamo qualche metodo.

Primi giorni di vacanza

Nei primi giorni di vacanza lasciamo nostro figlio libero di dedicarsi agli svaghi e ai giochi, in modo che si renda conto della differenza di vacanza e impegno scolastico.

Approfittare dei primi due o tre giorni per dedicarsi al gioco insieme e magari cercare di indagare su cosa avrebbe fatto a scuola nei momenti in cui sta giocando con voi.

Programmazione

Dopo i primi giorni di divertimento, mettetevi insieme e stilate un programma giornaliero dei compiti da fare, delle tappe giornaliere da portare a termine. Ad esempio un paio di pagine al giorno oppure una pagina sola, dipende dal quantitativo di compiti assegnati.

Il programma deve essere organizzato in modo che i compiti vengano eseguiti un po’ per volta.

Cercare di non concentrare tutto in pochi giorni. Al termine delle vacanze deve aver finito tutto, magari con un paio di giorni di anticipo, in modo che abbia la possibilità di passare gli ultimi due giorni di vacanza nello svago, prima di riprendere la routine scolastica.

Seguire, motivare e monitorare

Dopo la programmazione, cercare di seguire il proprio figlio monitorando, giorno per giorno, controllando se il programma stabilito viene seguito e rispettato. E’ importante che lui sappia che voi siete presenti: pronti ad aiutarlo in caso di difficoltà e pronti nel correggere insieme i compiti dopo lo svolgimento.

Cercare di motivarlo complimentandosi con lui per i successi raggiunti e magari premiandolo con qualche ora di gioco insieme.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons