Loading...

Come invogliare il nostro bambino a fare sport

sport bambiniLo sport è fondamentale per il benessere psicofisico sia dei bambini che degli adulti.

Alcuni bambini però preferiscono incantarsi davanti alla televisione per guardare i cartoni animati, invece di chiedere di andare al parco a giocare o di fare un’attività sportiva.

Come si può invogliare un bambino a fare sport?

Primo passo

Tutto dipende dall‘età del proprio figlio, in base alla quale l’approccio per invogliarlo e le motivazioni potrebbero essere differenti.

Fino ai 6 anni è difficile che un bambino possa svolgere regolarmente un’attività sportiva, soprattutto per il fatto che molti bambini si stufano o perdono la concentrazione.

Fino ai 3 anni

Uno degli strumenti da utilizzare con i bambini piccoli potrebbe essere la tanto amata televisione.

Esistono cartoni educativi, in cui i protagonisti svolgono delle attività quotidiane, tra le quali anche lo sport.

Un passo potrebbe essere quello di provare a guardare insieme al bambino questi cartoni e stimolarlo nell’imitare il suo beniamino televisivo. Così facendo il bambino sarà sicuramente motivato a praticare attività quotidiana.

Dai 3 anni in su

Nelle scuole d’infanzia i bambini praticano attività motoria. Dal riscontro che si ha su queste attività potrete capire se lo sport lo entusiasma oppure no, ma soprattutto quali sono i motivi per i quali non gli piace praticare sport e provare a fargli cambiare idea, con metodi alternativi.

  • L’imitazione del proprio beniamino televisivo può proseguire anche dopo i 3 anni.
  • Potete svolgere dei giochi insieme, in cui il bambino sia costretto a muoversi, ad esempio giocare a prendere, giocare ai classici giochi come strega tocca colore o il lupo mangia frutta. Così facendo sia mamma che bambino gioveranno di un salutare momento di attività sportiva.
  • I videogiochi possono essere un’ulteriore stimolo: comprate quelle console o quei giochi sportivi che richiedono movimento fisico letto da speciali sensori e magari giocateci insieme, in modo da rafforzare ulteriormente il vostro legame.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons