Loading...

Come non far annoiare i bimbi al ristorante

bambini al ristoranteIl ristorante è sicuramente uno dei posti più apprezzati da noi adulti: non bisogna cucinare (e tantomeno lavare), si trova il tempo per una chiacchiera, tra un bicchiere di vino e una portata, con chi magari non vediamo da diverso tempo.

Non è però lo stesso per i bambini: non amano aspettare, non hanno ancora il gusto della chiacchierata, devono stare seduti in silenzio, tutti ingredienti sufficienti per una cena rovinata da urla e capricci.

Ma non tutto è perduto: abbiamo messo a punto per te qualche attività per tenere occupati i tuoi bambini quando sei a tavola e vorresti, giustamente, goderti un po’ di tempo per te stessa con il tuo compagno, con tuo marito e con i tuoi amici.

Combattere la noia

Il segreto è nel combattere la noia che, giustamente, i bambini cominciano ad avvertire dopo qualche minuto. Stare seduti in silenzio è una incredibile forzatura per i nostri piccoli, quindi non sperate di vedere i vostri bambini tranquilli e sereni davanti a tante costrizioni.

Quello che possiamo fare è organizzare qualcosa per permettere anche a loro di godersi un pasto al ristorante.

I giochi elettronici

Francamente non c’è motivo per non consentire ai bambini di giocare un po’ con il telefono, almeno durante un pranzo fuori al ristorante in presenza di altri adulti e senza bambini. Si, molte mamme giustamente vorrebbero limitare questo tipo di intrattenimenti, ma uno strappo ogni tanto si può sicuramente fare.

Le lettere nel menu

Soprattutto se i vostri bambini hanno da poco imparato a leggere o a riconoscere le lettere, possiamo organizzare questo simpaticissimo gioco: prendete il menu, scegliete una pagina, e invitatelo a contare quante volte è riportata una determinata lettera. Imparerà divertendosi, migliorando la lettura.

Il gioco dei colori

Fate osservare un oggetto lontano dal tavolo al vostro bambino. Poi fategli chiudere gli occhi e chiedetegli di che colore era. “Di che colore è l’attaccapanni?”. Un giochino molto divertente, che aiuta a rinforzare la memoria e ad osservare attentamente.

Colori e album

Una mamma che vive spesso fuori di casa dovrebbe sempre avere nella borsa un piccolo taccuino e una piccola confezione di colori. I bambini in genere amano disegnare, e si tratta di un ottimo passatempo anche al ristorante, dove invece di annoiarsi ad ascoltare chiacchiere da adulti, il nostro piccolo potrà sfogo alla sua fantasia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons