Loading...

Come preparare il vostro cane all’arrivo del bebè

Cani e neonati: un aiuto per farli convivereMancano pochi mesi al parto e il pensiero di quale sarà la reazione del vostro cane nei confronti del neonato vi ossessiona?

Niente paura! Mamma Perfetta ha dei piccoli consigli per voi, vostro figlio e il vostro cane.

Rapporto con gli animali

Degli studi finlandesi hanno dimostrato che i bambini che dalla nascita sono in contatto con gli animali, nutrono di una salute migliore rispetto a quelli che non hanno mai avuto contatti con gli animali.

Durante il loro primo anno di vita, infatti, presentano meno infezioni respiratorie. Quindi, non date retta a chi vi dice che gli animali in casa sono pericolosi per la salute del bambino, non è assolutamente vero.

Come migliorare il rapporto tra voi ed il vostro cane

Il rapporto va migliorato prima della nascita del neonato. Prendetevi un pò di tempo libero per giocare con lui, per coccolarlo o magari portatelo a passeggio. L’arrivo del neonato vi sottrarrà comunque del tempo prezioso da dedicargli.
Simulate le grida di un neonato prima dolcemente e man mano sempre più forti. Provate ad interagire con il vostro cane mentre tenete in mano una bambola e cercate di creare tra loro associazioni positive, magari premiandolo con biscottini o, semplicemente, dimostrandogli affetto. Provate ad avvicinarvi, con la bambola, al suo cibo e prendete atto della sua reazione.

Se mostra segni di aggressività, bisogna assolutamente correggere questi cattivi comportamenti. Chiamate un addestratore  o consultate un professionista.

Cosa fare dopo l’arrivo del bebè

Come prima cosa, prima di passare all’incontro vero e proprio, bisogna che gli facciate annusare una coperta con il profumo del bambino.

Bisogna che si crei un’associazione positiva tra il profumo del neonato e l’animale. Non isolatelo, rendetelo partecipe. Fatevi aiutare da un parente o da un’amica per accudire il vostro bambino. In questo modo avrete un pò di tempo per andare a fare una passeggiata con il vostro cane.

Bisogna che giochiate con lui almeno 3 volte al giorno, per circa 10 minuti. In questo modo, il cane non si sentirà trascurato e non vi farà dispetti di nessun tipo perchè si sentirà considerato, anche con la presenza di un bambino.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons