Loading...

Come preparare la mela cotta per il nostro bambino

purea-mela-cotta-bambinoOggi ci occuperemo della mela e più specificatamente di quella cotta che, pur mantenendo le sue proprietà nutrizionali, sicuramente è più digeribile e gradevole, soprattutto per i più piccoli.

Sempre più mamme scelgono di preparare in casa prodotti che si trovano in commercio già pronti per assicurare pasti sani e biologici ai loro bambini.

E’ il caso della frutta, comodamente reperibile nei supermercati sotto forma di omogeneizzati e confezionata in vasetti di vetro. Ma se la comodità è un punto a loro vantaggio, soprattutto quando una donna lavora, selezionare la frutta fresca personalmente resta il metodo migliore per nutrire il nostro bambino.

Ingredienti

  • 2 mele;
  • 300 ml di acqua.

Preparazione

Laviamo con cura le mele e asciughiamole. Tagliamole in quattro spicchi, sbucciamole e togliamo anche il torsolo centrale. Potrà sembrare eccessivo lavare la frutta se poi viene sbucciata ma, togliendo la scorza con il coltello, si sporca anche la parte interna del frutto quindi, quando si tratta di alimentazione per neonato, è sempre meglio prendere le dovute precauzioni.

Una volta che le mele saranno sbucciate, tagliamole in tocchi non troppo piccoli e mettiamole dentro un cestello per la cottura a vapore. Posizioniamo il cestello dentro una pentola in cui va versato un bicchiere di acqua. Lasciamola bollire e continuiamo la cottura a vapore delle mele fino a quando non saranno morbide.

A questo punto trasferiamole dentro un passaverdura a trama finissima e riduciamo in polpa i pezzi di mela. Abbiamo ottenuto una crema molto morbida e senza pezzetti ma, se notiamo che è troppo densa, possiamo aggiungere un goccio di acqua e mescolare per bene.

La purea di mela cotta può essere conservata in frigorifero al massimo per 24 ore, magari aggiungendo 2 gocce di limone per evitare che si annerisca. Se invece vogliamo conservarla per più tempo, trasferiamo la polpa in dei piccoli vasetti di vetro monodose precedentemente sterilizzati, chiusi ermeticamente e lasciati nel freezer. In questo modo possono essere utilizzati anche per un mese.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons