Loading...

Come ridurre il gonfiore durante la gravidanza

gonfiore gravidanzaDurante la gravidanza il proprio corpo subisce delle notevoli modifiche, per prepararsi ad accogliere il feto. Il senso di gonfiore fa parte di queste.

Esiste un modo per ridurre il gonfiore durante la gravidanza?

Basta qualche piccolo accorgimento e una cura costante del proprio corpo.

Da cosa è provocato il gonfiore

Il gonfiore durante la gravidanza è causato da variazioni ormonali, alle quali è sottoposto l’organismo. Oltre a queste, il corpo è soggetto anche ad un’alterazione del flusso sanguigno da e verso l’utero, che causa un sovraccarico nelle vene.

Con la graduale crescita dell’utero si caricano i vasi sanguigni delle gambe, ostacolando il ritorno del sangue dai piedi al cuore, ed è questa la causa del gonfiore.

Anche il metabolismo subisce delle modifiche, tra cui la funzionalità dei reni, che può causare ritenzione idrica e rigonfiamenti.

Gonfiore addominale

Vediamo qualche metodo efficace per ridurre il fastidioso gonfiore addominale:

  • Attività fisica regolare: fare almeno 20 minuti di movimento al giorno, per mantenersi attive e per aiutare la digestione.
  • Indumenti traspiranti: prediligere tessuti traspiranti e comodi, che non aderiscano troppo allo stomaco.
  • No agli sforzi: cercare di non sottoporsi a sforzi eccessivi, come spostare mobili, sollevare oggetti o borse troppo pesanti.
  • Alimentazione controllata: cercare di evitare alimenti difficili da digerire e prediligere l’assunzione di alimenti integrali e fibre. Evitare quindi eccessive dosi di condimento, dolci, caffeina e fritture.
  • Cena: cenare presto e non stendersi subito dopo la cena, attendere la digestione per prevenire problemi di acidità.

Gonfiore a gambe e caviglie

Per combattere il gonfiore di gambe e caviglie oltre a seguire gli stessi consigli sopra indicati su attività fisica e alimentazione controllata, è possibile attuare altre tecniche preventive, quali:

  • Cuscino: un cuscino da mettere sotto i piedi, per tenere le gambe sollevate.
  • Pediluvi: dedicare 10 minuti al giorno per un buon pediluvio d’acqua e sale grosso.
  • Cosmetici: usare creme e spray rinfrescanti che favoriscono la circolazione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons