Loading...

Come stimolare un bimbo a fare sport?

I bimbi adorano giocare con i videogames, guardare la tv e divertirsi con gli oggetti elettronici, ma non se ne dovrebbe abusare e si dovrebbero preferire altre attività come lo sport.

Cosa fare se il bimbo non ama fare attività fisica e desidera divertirsi con altri passatempi? Se hai bisogno di qualche consiglio utile per scoprire come fare per appassionare il tuo bimbo allo sport, noi siamo qui per te.

Vediamo ora cosa fare per stimolare i piccoli di casa a fare sport. Buona lettura.

Sport: come interessare i bambini

I bimbi adorano lo sport e amano divertirsi anche se non tutti ameranno fare sport e alcuni hanno bisogno di essere stimolati. Di certo se un bambino non ama fare sport, ma preferisce altro, non c’è niente di male, è solo questione di gusti e inclinazioni.

Se però il bambino sta ingrassando, se lo vedi affaticato e se pensi che lo sport possa insegnarli a stare bene con il proprio corpo, ricorda che non dovrai costringerlo o forzarlo, per appassionare un bambino allo sport bisogna usare degli stratagemmi.

Innanzitutto è importante non far sentire il bimbo a disagio o obbligato a fare sport perché potrebbe finire per vivere una esperienza traumatica e non piacevole.

I bimbi vanno avvicinati alla attività fisica in modo dolce e pieno di comprensione, vanno aiutati a scegliere senza pressioni. Un consiglio? Iniziate a guardare insieme vari sport, imitate in casa qualche movimento e divertitevi a giocarci su, magati il tuo bambino ha uno sport preferito ma non lo sa ancora.

Magari al piccolo piace il pattinaggio, ma in tv vede solo calcio oppure la bimba ama la pallanuoto, ma in tv non vede partite e non ha modo di conoscere questo sport!

Esplorate assieme e ricorda di non far mai sentire il bimbo in colpa se non dovesse scegliere lo sport che vuoi tu. Lo sport deve piacere al bimbo!

Il bimbo deve essere libero di scegliere

È importantissimo lasciare i bambini liberi di scegliere il proprio sport in modo che possano vivere le proprie esperienze. Tutto questo è importante per il corretto sviluppo emotivo e non solo psicofisico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons