Loading...

Cozze al bambino: a che età si possono dare?

cozze bambiniOggi parliamo di cozze, un alimento che spesso e volentieri incontra il favore e la curiosità dei bambini.

I frutti di mare in generale non sono molto apprezzati dai più piccoli, ma chi si trova a casa un bimbo con un senso del gusto molto sviluppato, può sicuramente pensare di dare le cozze al proprio piccolo.

SI tratta però di una categoria di alimenti, e nello specifico di un alimento, che viene sempre guardata con un certo scetticismo: viene considerata pericolosa anche per gli adulti e dunque è più che normale che ci attanaglino dei dubbi importanti per quanto riguarda la possibilità di somministrare tale cibo ai nostri piccoli. Ma si possono dare o no le cozze ai bambini? E se sì, da che età? Vediamolo insieme.

Il problema delle allergie

Il primo problema che riguarda i frutti di mare, in generale e nello specifico caso di oggi le cozze, è quello delle allergie. Purtroppo si tratta di un problema serio soprattutto per i più piccoli, che porta in moltissimi pediatri a consigliare il ritardo dell’introduzione dei frutti di mare e delle cozze, almeno fino al trentesimo mese di età.

Questo è quanto per la posizione della medicina forse più arroccata sulle sue posizioni, quella medicina che ha spesso problemi a cambiare rotta anche quando nuovi studi dimostrano che quanto affermato non sia vero.

Vanno benissimo dai 18 mesi in poi

A patto che siano state accuratamente pulite e soprattutto cotte, le cozze possono essere somministrate senza alcun tipo di dubbio sin dal 18esimo mese di età. Si tratta infatti di un alimento che può avere sì dei patogeni al suo interno, ma si tratta di patogeni che possono essere completamente eliminati in seguito ad una cottura adeguatamente prolungata.

Per questo motivo non c’è alcun tipo di problema nel voler far assaggiare qualche cozza al proprio piccolo: basta e avanza infatti avere accortezza nell’acquisto e nella preparazione. Sempre fresche, sempre pulite, sempre cotte a puntino.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons