Loading...

Dermatiti nei bambini: come curarle?

eritema pannolinoLa pelle dei bambini è sicuramente molto delicata e tende ad irritarsi facilmente, soprattutto a causa del pannolino, ma non solo. In questo articolo vedremo insieme quali sono le principali tipologie di dermatiti che possono colpire i più piccoli, occupandoci delle cause ma anche dei rimedi.

Quali sono le dermatiti nei bambini? Da che cosa sono causate le dermatiti nei bambini? Come dobbiamo comportarci se il nostro bambino ha una dermatite? Quali sono i rimedi più efficaci? Se anche tu ti stai ponendo queste domande, allora stai leggendo l’articolo che fa per te!

Quali dermatiti possono colpire i più piccoli?

Partiamo dal fatto che, quando si parla di dermatite, ci si riferisce ad una condizione in cui la pelle è soggetta ad un’infiammazione e può colpire spesso i bambini.

Diverse sono le tipologie di dermatite che possono colpire i più piccoli e, tra le più frequenti, abbiamo soprattutto quelle citate in seguito:

  • La dermatite seborroica, anche detta crosta lattea;
  • La dermatite da pannolino;
  • La dermatite atopica.

La più comune di tutte è sicuramente la dermatite da pannolino, o la dermatite da contatto. Andiamo adesso a vedere quali sono le principali cause.

Quali sono le principali cause della dermatite nei più piccoli?

La dermatite seborroica è anche volgarmente conosciuta come Crosta Lattea e può sottendere ad altre malattie della pelle, come la psoriasi oppure la dermatite atopica.

La causa di questa patologia riguarda la presenza di ormoni che sono stati ereditati dalla mamma e che causano uno scompenso nella produzione del sebo.

Nel caso della dermatite da contatto, come si può facilmente intuire dal nome, il disturbo è causato dal contatto diretto con il pannolino e dall’umidità che si genera al suo interno, soprattutto se il bambino non viene cambiato spesso.

Infine, la dermatite atopica è quella che si manifesta dopo un paio di mesi dalla nascita e comporta la manifestazione di chiazze rossastre sulla pelle che danno anche prurito al piccolo.

Quali sono i migliori rimedi per la dermatite nei bambini?

Per quanto riguarda le cure, ricorda prima di tutto di chiedere un parere al tuo medico, meglio se si tratta di un dermatologo specialista, in quanto potrebbe essere necessario utilizzare dei farmaci specifici, per lo più ad uso topico.

Tuttavia, se noti una certa connessione tra la comparsa della dermatite e alcuni atteggiamenti, ad esempio dei lavaggi troppo frequenti, sarebbe opportuno eliminare questi atteggiamenti per alleviare il problema.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons