Loading...

Diarrea in Allattamento: cause, sintomi e cura

allattamentoMalanni della madre e allattamento sono sempre una grossa problematica per tutte le neomamme. Cosa fare? Come comportarsi? Quale terapia seguire? Si possono seguire terapie? Sono domande che molto spesso attanagliano le menti preoccupate delle mamme.

In questo articolo cercheremo di capire insieme cosa fare nel caso in cui compaia diarrea durante l’allattamento. Cercheremo anche di chiarire alcuni dubbi e di evitare che insorgano paranoie e ansie ingiustificate.

Cause

La donna durante e dopo la gravidanza, anche durante l’allattamento è sottoposta ad uno stress fisico non indifferente dovuto ai cambiamenti che il corpo subisce per l’arrivo del bambino.

Inoltre, una volta nato il piccolo, capita spesso che le mamme non passino una ed una sola notte tranquille a dormire per seguire il neonato e per provvedere al suo benessere. Stress e sonno disturbato abbassano le difese immunitarie del corpo e possono aprire le porte a numerosi piccoli problemi.

Lo stress di per sé influisce già autonomamente sulla salute dell’intestino e talvolta basta solo quello per provocare diarrea. Nel caso di gastroenterite, invece, l’intestino è sotto attacco e in genere bisogna seguire una terapia.

Sintomi e cura

I sintomi della diarrea sono facilmente riconoscibili, i più comuni sono:

  • Bisogno frequente di andare in bagno;
  • Crampi e dolori addominali;
  • Feci liquide e maleodoranti;
  • Gas;
  • Debolezza e stanchezza;
  • Disidratazione.

La diarrea non influisce di molto sulla qualità del latte materno se cercate di reintegrare sia i liquidi che i nutrienti persi. Un tempo si consigliava alle madri di interrompere l’allattamento durante la diarrea, ma i benefici di un’interruzione per il bimbo sono molto minori rispetto a quando invece l’allattamento continua.

La diarrea spesso scompare autonomamente dopo qualche giorno semplicemente seguendo una dieta adatta e ricca di amidi. Cercate di non consumare cibi grassi, fritti o piccanti o che possano irritare l’intestino.

Mangiate pane, pasta, patate e alimenti ricchi di probiotici, come i formaggi stagionati e vedrete che migliorerete in poco tempo. Così facendo non dovrete smettere di allattare.

Nel caso in cui la diarrea non passi e ci sia bisogno di una terapia farmacologica, il discorso cambia. Solo il medico potrà dirvi se i medicinali sono adatti anche durante l’allattamento o meno.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons