Loading...

Dipingere il pancione per foto pre parto: la guida e i consigli

Il Bally Painting è una moda tutta nuova, nata negli Stati Uniti, ma che sta spopolando in ogni parte del mondo. Consiste nel dipingere il pancione con disegni o scritte o motivi più svariati con la finalità di poterne fare un servizio fotografico particolare.

Il Belly Painting nel dettaglio

Come già detto, dipingersi il pancione è così tanto in voga da diventare virale tra le future mamme.

Ogni aspetto della propria vita, così come la gravidanza è diventato ormai di dominio pubblico per mezzo dei social media; dalla scoperta di essere in dolce attesa, ai fotogrammi che testimoniano l’avanzare del pancione, alla rivelazione del sesso e del nome, per arrivare poi alla nascita.

Tutto ormai viene minuziosamente documentato e condiviso con amici e conoscenti.

Per rendere il tutto più originale è stravagante i set fotografici nei mesi cruciali, con il pancione ormai nel culmine della sua grandezza, la grande maggioranza delle gestanti si divertono nel dipingerlo e fotografarlo.

C’è chi lo fa da sola, o chi coinvolge il futuro papà o altri figli già grandicelli, ed è questo un modo per poter condividere un momento bello e di gioco con tutta la famiglia; oppure c’è chi ricorre a dei professionisti del settore, come dei truccatori o estetisti per poter avere un risulto perfetto o più realistico.

I disegni più gettonati e come eseguirli

Non è semplice eseguire un disegno perfetto su un pancione, ma ciò che è certo è che per la donna risulta essere un momento di svago e di relax che di fatto provoca un effetto benefico per corpo e mente.

I soggetti raffigurati sono i più svariati: possono riguardare la natura, la fantasia, i cartoni animati, vere opere d’arte, oppure possono riguardare il sesso del nascituro, il nome o il tempo restante per la nascita.

Questi ultimi sono i più eseguiti, perché permettono di svelare al mondo se si aspetta un maschietto o una femminuccia e quale sarà il suo nome.

L’unico limite quindi è la fantasia, ma fare molta attenzione all’uso dei colori: solo ed esclusivamente prodotti specifici ed atossici, per preservare la salute di mamma e bambino!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons