Loading...

Dolore ai capezzoli in allattamento: i rimedi

allattamentoL’allattamento è per molte un vero e proprio martirio: certo, ci connette con il nostro piccolo o la nostra piccola in modo davvero profondo, ma spesso i problemi ai capezzoli si fanno sentire.

Si tratta di problemi sicuramente non di poco conto, dato che il fastidio, quando si presentano bruciore, dolore e infiammazione, non è poco e soprattutto dato il fatto che, in un modo o nell’altro, dovremo trovare il modo di continuare ad allattare.

Oggi vediamo di indagare quelli che potrebbero essere i rimedi per il dolore ai capezzoli durante l’allattamento. Non parliamo soltanto di prurito, ma proprio di quando, anche a distanza di parecchie ore dalla poppata, sentiamo un dolore lancinante ad uno o entrambi i capezzoli.

Occhio alle infezioni

In primo luogo bisogna sottolineare il fatto che dobbiamo prestare particolare attenzione alla possibilità che si tratti di un’infezione. Questo perché una scarsa igiene, un modo di attaccare il neonato al seno sbagliato e indumenti poco adatti possono facilmente trasformare un lieve fastidio in occasione di infezione. Se i capezzoli sono gonfi e in presenza di sintomi quali febbre, brividi e talvolta anche senso di debolezza, potremmo essere infatti in presenza di un’infezione ai capezzoli, che deve essere immediatamente curata ricorrendo ad un consulto medico con successiva diagnosi.

I rimedi per lenire il dolore

Ci sono comunque dei rimedi che possono aiutare a ridurre il dolore che si prova durante e dopo l’allattamento. Possiamo ad esempio utilizzare:

  • Olio di jojoba;
  • Olio d’oliva;
  • Olio di cocco;
  • Olio di mandorle

dopo aver pulito, in seguito all’allattamento, il nostro capezzolo. Questi oli infatti hanno poteri rigeneranti importantissimi e possono aiutare ad ammorbidire e idratare la cute dell’areola e del capezzolo, eliminando quasi istantaneamente il dolore.

Impacchi di acqua tiepida

Sono altrettanto d’aiuto gli impacchi di acqua tiepida. Facciamo bollire dell’acqua e aspettiamo che successivamente si raffreddi un po’ fino a raggiungere i 38-40° C. Imbeviamo un asciugamano pulito e avvolgiamolo intorno ai nostri capezzoli. Anche qui la sensazione di benessere è quasi immediata e si riesce a combattere il dolore anche quando questo è particolarmente intenso.

Si tratta di rimedi facili da mettere in pratica, che consigliamo a tutte quelle donne per le quali l’allattamento sta causando non pochi problemi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons