Loading...

Dolore al petto durante la gravidanza: la guida completa

chest painLa gravidanza è un periodo di grandi cambiamenti per le future mamme e a volte si possono avvertire dolori e fastidi che potrebbero destare delle preoccupazioni. A volte i dolori sono dovuti semplicemente alle modifiche che il corpo si trova ad affrontare durante lo sviluppo del feto, ma che significa quando si avverte dolore al petto in gravidanza? C’è da preoccuparsi?

In questo articolo vi parleremo delle cause più comuni del dolore al petto in gravidanza. Come sempre vi ricordiamo che per ricevere la diagnosi esatta per voi è necessario consultare un medico.

Dolore al petto in gravidanza: le cause

Il dolore al petto durante la gravidanza può dare notevoli preoccupazioni alla donna in attesa. Non è raro soffrire di dolori al petto durante il terzo trimestre di gravidanza, questo perché il seno cresce e si modifica. L’aumento di taglia del seno può aumentare la sensibilità della zona del petto e causare senso di pesantezza e dolore. Il seno, diventando più pesante, inizia ad esercitare pressione sulle spalle e sulla gabbia toracica causando i dolori al petto.

Anche il bimbo che cresce può aumentare la possibilità di avertire dolori al petto. Mentre il feto cresce, l’utero si allarga e gli organi sono costretti a modificare la loro posizione. In questo modo potrebbero iniziare a premere sul petto e ad indolenzirlo, causando dolore.

Ci sono altre cause possibili di dolori al petto in gravidanza:

  • Reflusso gastroesofageo (comune in gravidanza);
  • Pericardite;
  • Problemi al cuore.

Il bruciore causato dal reflusso può essere facilmente scambiato per dolore al petto. Il reflusso gastroesofageo è molto comune durante la gravidanza perché il bimbo preme sullo stomaco e la pressione potrebbe provocare qualche problema durante la digestione.

La pericardite e i problemi al cuore in genere sono patologie serie da non sottovalutare, soprattutto durante la gravidanza. Se avvertite dolore al petto è sempre consigliabile consultare il medico. I sintomi comuni della pericardite e delle patologie relative al cuore sono:

  • Dolore al petto che si irradia anche alle braccia e al collo;
  • Dolore quando si ispira;
  • Dolore al petto quando ci si sdraia;
  • Palpitazioni;
  • Tachicardia o brachicardia.

Se avvertite sintomi del genere consultate immediatamente il medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons