Loading...

Dolore allo stomaco durante la gravidanza: che fare?

dolore gravidanzaLa gravidanza rappresenta, per le future mamme, un momento di gioie e dolori. L’attesa del fagottino è certamente motivo di gioia, ma i fastidi che si provano durante la gestazione possono essere motivo di momenti non proprio piacevoli.

Il mal di stomaco è uno dei sintomi più comuni che le mamme lamentano durante la gravidanza. Da cosa è causato? Cosa si può fare per alleviare il fastidio? In questo articolo vi parleremo delle cause più comuni del dolore allo stomaco in gravidanza e vi daremo qualche consiglio per sentirvi meglio.

Le cause

In genere i dolori allo stomaco sono frequenti nel periodo immediatamente successivo al concepimento e nelle primissime settimane di gestazione. Questo accade perché i livelli del progesterone, un ormone femminile i cui livelli salgono in gravidanza, causa il rilassamento dell’apparato digerente, provoca il rallentamento della digestione e spesso da origine al reflusso gastroesofageo.

All’inizio della gravidanza il dolore allo stomaco è causato dal progesterone, mentre nelle ultime settimane la causa più probabile del fastidio è la crescita dell’utero. L’utero si ingrandisce a causa della crescita del feto e finisce per premere su stomaco e intestino, provocando dolore e fastidio.

I rimedi

L’alimentazione è fondamentale per eliminare il fastidio o per aiutarvi a gestirlo al meglio. È consigliabile evitare di restare a digiuno per molto tempo, preferire i pasti poco abbondanti e cercare di mangiare almeno 5 volte al giorno.

In questo modo riuscirete a digerire meglio, minimizzerete gli episodi di reflusso e affaticherete meno il vostro stomaco e l’intestino. Cercate di minimizzare il consumo di alimenti che possono causare l’infiammazione dello stomaco e dell’intestino, come ad esempio:

  • Pane;
  • Pasta;
  • Pizza;
  • Biscotti;
  • Alimenti e bevande acide;
  • Dolci;
  • Cibi fritti.

Preferite invece il consumo di cibi che aiutano la digestione, come:

  • Yogurt (bianco e intero);
  • Finocchi (sia crudi che bolliti);
  • Insalate;
  • Carni bianche;
  • Broccoli.

Anche il riposo è fondamentale per aiutare lo stomaco a rilassarsi e a facilitare la digestione. A volte i dolori allo stomaco possono essere causati da ansia e stress e il riposo è un aiuto importante per aiutare il fisico a ristabilirsi. Cercate di trovare qualche momento per voi ogni giorno e vedrete che vi sentirete meglio in breve tempo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons