Loading...

Dolori mestruali in gravidanza: cause, sintomi e rimedi

dolore mestruale in gravidanzaDurante la gravidanza non possono verificarsi reali dolori mestruali, ma si può parlare solo di dolori simili. Spesso sono normali e cessano nel giro di pochi giorni. In altri casi sono spia di un problema.

Se i dolori compaiono nel primo trimestre, possono essere dovuti all’impianto del feto nell’utero. Terminato il terzo mese, i dolori possono essere generati dalle modifiche che il corpo sta subendo. Anche se il corpo della donna è progettato per la gravidanza, bisogna ricordare che rappresenta comunque un forte trauma per il fisico. 

Nel caso in cui i dolori si verifichino durante il terzo trimestre, bisogna stare attenti. Potrebbero essere sintomi di un imminente parto prematuro.

I sintomi e le cause

I sintomi tipici dei dolori simili al pre-ciclo in gravidanza sono:

  • Dolori alle ovaie;
  • Seno sensibile e gonfio;
  • Irritabilità e stanchezza;
  • Mal di testa.

Nel caso in cui soffriate di sintomi simili, contattate il vostro medico e il vostro ginecologo. Se notate anche perdite anomale, chiamate subito il ginecologo o recatevi al pronto soccorso. Potrebbero essere sia normali perdite che minacce di aborto. In alcuni casi potrebbero essere sintomi di un vero e proprio aborto in atto.

Ricordate quindi che dolori simili a quelli mestruali possono verificarsi per cause fisiologiche o in quanto spie di un problema grave.

Rimedi al dolore

Dopo esservi accuratamente accertate che i dolori siano semplicemente un normale sintomo della gravidanza, potrete calmarvi e cercare di gestire il dolore. Preparatevi tisane rilassanti al tiglio o alla melissa o camomille che possano sciogliere il dolore e i muscoli.

Evitate i medicinali durante la gravidanza. Se presi in periodi a rischio, possono danneggiare irrimediabilmente la vostra salute e  quella del feto. Se i dolori sono solo fisiologici, ma comunque troppo invasivi, chiedete cosa fare al vostro medico. Esistono anche farmaci che possono essere presi durante una gravidanza.

Cercate di non massaggiare continuamente il vostro pancione, il massaggio aumenta le contrazioni uterine e di conseguenza acuisce il dolore. Al momento può sembrare che dia sollievo, ma rischierete un effetto loop.

Non trascurate mai sintomi e dolori durante la gestazione. Potrebbero essere spie di un aborto spontaneo o di problemi di vario genere durante la gravidanza.

Non si tratta comunque di dolori mestruali, come è facile capire: non è possibile infatti che avvengano cicli mestruali durante la gestazione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons