Loading...

Dopo quanti giorni va fatto il test di gravidanza?

test di graviadnzaQuando si aspetta con ansia una gravidanza o la si teme, per aver avuto un rapporto non protetto, si vorrebbe far da subito chiarezza dei propri dubbi facendo il test di gravidanza.

In questi casi però la pazienza è fondamentale, per ottenere una risposta il più attendibile possibile.

Quando si può fare il test

Solitamente sul bugiardino troverete le indicazioni necessarie per il momento adatto in cui fare il test e anche la percentuale di affidabilità che il test può garantire.

Il test di gravidanza si può fare dal primo giorno del ritardo del ciclo mestruale.

Effettuare il test qualche giorno prima potrebbe dare dei risultati nel del tutto attendibili, quindi aspettate almeno il giorno del ritardo, prima di tentare il test.

Il momento ideale della giornata per fare il test

Se dovete sottoporvi al test è meglio farlo al mattino, momento della giornata in cui l’urina è più concentrata e quindi contiene un’alta percentuale di ormoni

Svolgere questo test mette sempre molta ansia qualsiasi sia la risposta che si aspetta, pertanto prima di farlo prendetevi del tempo per tranquillizzarvi e leggere attentamente il bugiardino, per non effettuare errori.

Svolgere il test è molto semplice, ma l’agitazione gioca brutti scherzi.

Qualche precauzione

Nel caso in cui decideste di fare il test al mattino sarebbe opportuno cercare di non bere molta acqua prima.

Questo perché un‘urina troppo diluita potrebbe non permettere una corretta ricerca dell’ormone della gravidanza.

I test di gravidanza, che si comprano in farmacia o nei supermercati, hanno un’alta percentuale di riuscita.

Prendere delle precauzioni preventive aiuterà certamente ad essere più serene quando si otterrà il risultato.

Qualche accorgimento prima di acquistare il test

I test di gravidanza sono molto simili e si differenziano soprattutto per la sensibilità.

I test di gravidanza ricercano l’ormone Beta HCG (Gonadotropina Corionica Umana) che determina la presenza o meno di una gravidanza.

L’indicatore che misura la concentrazione di questo ormone per millimentro è indicato dalla signa mUI/ml.

Più l’indicatore è basso, più sarà sensibile il test di gravidanza.

In commercio ci sono svariate marche di test di gravidanza, che si differenziano in base alla sensibilità che varia dai 10 ai 100 mUI/ml.

Quindi è meglio acquistare un test che abbia una sensibilità maggiore e che si avvicini più al 10 che al 100 come parametro.

Se decidete di acquistare il test in farmacia, avrete il vantaggio di poter chiedere indicazioni al farmacista.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons