Loading...

Educazione bambino: come affrontare la suocera e sopravvivere

Spesso capita che le suocere si impiccino un po’ troppo in quella che è l’educazione dei nipotini. Questo succede non per cattiveria, ma perché si conserva una certa mentalità secondo la quale la nonna ne sa sempre di più e la sua opinione va ascoltata per rispetto. Oppure perché l’amore per il nipote porta le suocere a sentirsi in dovere di collaborare, magari esagerando un pochino.

Come fare per districarsi da questa complicatissima situazione senza creare problemi, senza litigare e senza che nessuno ci rimanga male o si senta escluso?

Beh, la risposta sembra difficile e varia in base al caso, ma oggi siamo qui per darti qualche consiglio utile per imparare a muoverti senza far danni, ma conservando la tua indipendenza e la tua libertà di educare tuo figlio.

Arriva la suocera!

Immaginiamo alcuni scenari tipici e cerchiamo di capire come risolverli:

  • Il bambino ha iniziato a fare i primi capricci e la suocera lo calma viziandolo un po’. Se secondo te far vincere il bambino non fa bene alla sua educazione, per risolvere il problema bisogna dialogare. Parla con tua suocera e spiegale come vuoi educare tuo figlio, dille che a volte il bimbo può concedersi di vincere la lotta per un capriccio, ma che non deve diventare una prassi. Un bimbo troppo viziato è anche un bimbo molto capriccioso, per cui entrereste in un circolo vizioso.
  • Il bimbo ha iniziato a fare i primi capricci e la suocera vuol sostituirsi a te nelleducazione. Anche in questo caso la chiave per risolvere il problema è il dialogo. Parla a tua suocera e dille che anche tu vuoi imparare a fare la mamma per conto tuo, che ascolterai i suoi consigli, ma che preferiresti trovare la tua strada.

Ricorda che parlare con sincerità è sempre la scelta migliore, spesso anche solo parlare serve a risolvere i problemi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons