Loading...

Eritema da pannolino: che fare?

eritema da pannolinoIl sederino e i genitali del piccolo si arrossano spesso a causa del fatto che indossano sempre il pannolino, creando anche delle fastidiose irritazioni che, a loro volta, possono dare origine ad altri problemi anche più gravi.

Ma come bisogna comportarsi in questi casi? Cosa dobbiamo fare quando il sederino del nostro bambino e i suoi genitali sono arrossati a causa del pannolino? Ci sono dei modi per prevenire questo tipo di problema?

Andiamo a rispondere insieme a tutte queste domande!

Che cos’è l’eritema da pannolino?

In gergo medico, quando parliamo dell’arrossamento al sederino dei bambini, ci riferiamo a quello che viene chiamato eritema da pannolino, o dermatite da pannolino. 

Si tratta di una condizione che si presenta soprattutto nei primi mesi di vita quando la pelle del piccolo, particolarmente delicata, viene sempre a contatto con il pannolino, provocando un arrossamento che può essere più o meno intenso.

Quando la condizione si aggrava, alla base del problema potrebbe esserci la presenza di alcuni microrganismi, che trovano un terreno fertile creato dall’umidità e danno luogo ad uno stato infettivo, ad esempio a causa del fungo candida albicans.

Fortunatamente, al giorno d’oggi, l’eritema da pannolino è sempre meno diffuso grazie ai materiali innovativi con cui vengono usati gli stessi pannolini. Materiali che, rispetto a diversi anni fa, riescono a mantenere la pelle molto più asciutta.

Cosa dobbiamo fare nel caso di eritema da pannolino?

Se il tuo bambino ha l’eritema da pannolino, puoi adottare alcune strategie particolari per alleviare il problema. Prima di tutto ti consigliamo di cambiare il più spesso possibile il pannolino, detergendo accuratamente la zona interessata ad ogni cambio.

Ricorda, però, di non usare in modo eccessivo i saponi detergenti in quanto, a lungo andare, possono favorire la comparsa del disturbo, rendendo la pelle ancora più delicata.

Inoltre, dopo aver lavato il sederino del bambino, è fondamentale asciugarlo con cura, evitando di sfregare la pelle e tamponandola con un asciugamano pulito.

Puoi anche applicare delle creme protettive sulla zona interessata, solitamente sono delle creme a base di ossido di zinco, ma sarebbe opportuno chiedere un parere al medico prima di usare qualsiasi prodotto perché, come abbiamo detto, potrebbe essere in corso un’infezione.

Ci sono dei modi per prevenire l’eritema da pannolino?

Puoi anche prevenire la comparsa dell’eritema da pannolino adottando i seguenti accorgimenti:

  • Cerca di mantenere il sedere del piccolo sempre asciutto;
  • Non strofinare la pelle del bambino con l’asciugamano, ma tamponala;
  • Utilizza dei pannolini di buona qualità che mantengano la pelle asciutta;
  • Applica delle creme lenitive che contrastano l’irritazione sin dalla sua prima comparsa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons